È l’Indonesia il paese partner di Hannover Messe 2020

  Richiedi informazioni / contattami

Il Paese asiatico mira a posizionarsi nella Top Ten delle economie globali e dimostrerà a che punto di questo ambizioso percorso sia già arrivato

A destra Jochen Köckler, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Deutsche Messe AG, e a sinistra Arif Havas Oegroseno, Ambasciatore della Repubblica di Indonesia presso la Repubblica Federale di Germania, a Berlino - © Deutsche Messe
A destra Jochen Köckler, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Deutsche Messe AG, e a sinistra Arif Havas Oegroseno, Ambasciatore della Repubblica di Indonesia presso la Repubblica Federale di Germania, a Berlino - © Deutsche Messe

A Hannover Messe 2020 l’Indonesia si presenta con due messaggi: “Making Indonesia 4.0” e “Connect to Accelerate”. Con grande energia e con un obiettivo ben definito, il Paese asiatico mira a posizionarsi nella Top Ten delle economie globali. E ad Hannover dimostrerà a quale punto di questo ambizioso percorso sia già arrivato e perché valga la pena di investire in Indonesia.

Grandi obiettivi

L’Indonesia ha grandi obiettivi. Entro il 2045 – secondo quanto dichiarato nel maggio 2019 dal Presidente indonesiano Joko Widodo – sarà una delle cinque maggiori economie mondiali, e sarà già in settima posizione entro il 2030. Del resto i dati economici del Paese si impongono già oggi all’attenzione. Negli ultimi anni l’Indonesia ha registrato una crescita ininterrotta del proprio prodotto interno lordo, con un tasso di incremento del cinque per cento circa all’anno. L’incidenza del settore industriale sul PIL è pari al 40 per cento circa. L’Indonesia è la maggiore economia e vanta l’economia di libero mercato a crescita più rapida tra i Paesi dell’ASEAN, l’Associazione degli Stati del sudest asiatico. La sua appartenenza al G20 è dovuta a una produzione low-tech basata sulle materie prime, ma è indirizzata a una produzione high-tech e high-end. Ne offre un esempio la mobilità elettrica. Entro il 2025, il 20 per cento di tutte le autovetture prodotte in Indonesia sarà a trazione elettrica. Uno dei fattori centrali della ripresa tecnologica è la roadmap “Making Indonesia 4.0”, che è anche lo slogan della partecipazione dell’Indonesia ad HANNOVER MESSE in veste di Paese Partner.

Strategia economica indonesiana

La strategia economica indonesiana si concentra su cinque settori principali: automotive, elettronica, prodotti alimentari e bevande, tessili e chimica. Tra l’altro il Paese prevede di creare nuove zone industriali e una infrastruttura digitale nazionale, di rafforzare le sue PMI, di creare un ecosistema nel segno dell’innovazione, di promuovere una produzione industriale ad efficienza energetica, e inoltre di favorire investimenti esteri – attraverso incentivi fiscali, deregolamentazione, miglioramento delle infrastrutture e creazione di zone economiche speciali con regime fiscale agevolato.

Standard di Industria 4.0 e roadmap “Making Indonesia 4.0”

Ad HANNOVER MESSE l’Indonesia presenterà gli ambiti nei quali la produzione rispetta già gli standard di Industria 4.0 e proporrà esempi del suo ecosistema emergente di startup. Nella cornice dei circa 3.000 metri quadrati che la collettiva indonesiana occuperà complessivamente nel padiglione 21 saranno riunite circa 150 aziende, tra le quali nomi di punta e pionieri di Industria 4.0. Verrà inoltre presentata la roadmap “Making Indonesia 4.0”. Il fronte espositivo sarà integrato da una ricca offerta di informazioni su zone economiche speciali, su possibilità di investimento e su immobili industriali per investitori esteri. Ma sarà dedicata attenzione anche a temi particolari quali il sistema di formazione indonesiano. Il capitale umano ha un ruolo chiave ai fini della competitività industriale del Paese. L’Indonesia non è solo il quarto Paese più popoloso del mondo, ma vanta anche una popolazione molto giovane. L’età media degli Indonesiani si aggira sui 29 anni.

Registrati qui per ottenere il biglietto gratuito per Hannover Messe 2020

Pubblicato il 2 Marzo 2020 - (82 views)
Articoli correlati
Dispositivo di misurazione multifunzione
Mini Cori-Flow
Regolatore di pressione elettronico
Misuratori di portata di ultima generazione
Motore brushless con driver integrato
Moduli IGBT di Fuji Electric
Soluzioni per l'efficienza energetica SMC
Riscaldatori elettrici
Sensore di corrente HMSR
Attuatori e motori
Gamma completa di micro motoriduttori Brushless DC GGM con elettronica a bordo
Componenti biocompatibili per dosatura fluidi
Certificatore per tutti gli standard di cablaggio
Offerta Marcatore Portatile SIC Marking € 3.900
Connettore M12 Push-Pull: il 1° Standard Internazionale
Contrinex Italia: nuova gamma sensori per linee di saldatura
SmartMotor; Brushless con integrato driver e PROFINET ed Ethercut
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Serie M12 di Smiths Interconnect - disponibile presso TTI
Relè di sicurezza Micro Size SFM di Panasonic - presso TTI
Offerta Marcatore Portatile SIC Marking € 3.900
Connettore M12 Push-Pull: il 1° Standard Internazionale
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Relè di sicurezza Micro Size SFM di Panasonic - presso TTI
Molle a onda Crest-to-Crest
Serie RivBee e NutBee di Dalmar
RS Components distribuisce i frenafiletti LOCTITE® di Henkel
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Il nuovo scanner 3D portatile
Rivettatrici a batteria 4.0