Emerson annuncia l'acquisizione di Permasense Limited

  Richiedi informazioni / contattami

Rientra nella strategia basata su investimenti in imprese con un potenziale di crescita sul mercato

Emerson annuncia l'acquisizione di Permasense Limited
Emerson annuncia l'acquisizione di Permasense Limited

Emerson ha annunciato l’acquisizione della società Permasense Limited, con sede nel Regno Unito, fornitore leader di tecnologie non-intrusive di monitoraggio della corrosione nelle industrie per la produzione di petrolio offshore e onshore, raffinazione, chimica, energia, oleodotti, aziende metallurgiche, miniere ed altri settori.  

Tecnologia di Permasense

I sistemi di monitoraggio Permasense utilizzano la tecnologia basata su singolo sensore, la trasmissione di dati con tecnologia wireless ed analisi avanzate per il monitoraggio in continuo della perdita di metallo dovuta a corrosione od erosione in tubi, condutture o serbatoi, fornendo dati ad alta integrità anche negli ambienti più difficili.

Investire nelle piattaforme core business

L'acquisizione rappresenta un ulteriore passo avanti nella strategia di Emerson di investire nelle sue piattaforme core business espandendosi in mercati che detengono significative opportunità di crescita a lungo termine.

La linea

La linea di prodotti Permasense entrerà a far parte del portafoglio di Emerson di strumenti di misura e tecnologie di analisi Rosemount.  Le tecnologie Permasense sono un complemento alle soluzioni Emerson Roxar per il monitoraggio intrusivo della corrosione ed i sistemi non intrusivi del controllo della sabbia, rafforzando le applicazioni Pervasive Sensing della società, che forniscono ai clienti una visione più completa delle loro operazioni ed infrastrutture. Annoverando le tecnologie Permasense e Roxar nel proprio portafoglio, Emerson sarà il maggior fornitore sul mercato di soluzioni per l'integrità e la gestione della corrosione.

Caratteristiche dei sistemi di monitoraggio

I sistemi di monitoraggio della corrosione Permasense sono basati su sensori che impiegano il collaudato principio di misura ad ultrasuoni dello spessore della parete. I sensori sono alimentati a batteria e comunicano in modalità wireless, minimizzando il costo di installazione e consentendo l'impiego in aree remote e su larga scala. I sensori sono inoltre progettati in modo che possano essere distribuiti in aree pericolose.

Pubblicato il 17 Ottobre 2016 - (101 views)
Articoli correlati
La promozione di Fluke per la primavera 2019
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch