PLC di sicurezza wireless Safety Simplifier

Sicurezza senza limiti

  • PLC di sicurezza wireless Safety Simplifier
    PLC di sicurezza wireless Safety Simplifier
  • PLC di sicurezza wireless Safety Simplifier
    PLC di sicurezza wireless Safety Simplifier

"We simplify Safety" riassume la mission della tedesca SSP, partner per il mercato italiano di LAS, che ridefinisce il concetto di sicurezza con sistemi innovativi integrati in processi automatizzati in maniera semplice, flessibile e modulare, pur rispondendo a tutte le prescrizioni normative. 

Safety Simplifier della SSP è un PLC di sicurezza wireless certificato secondo i più alti livelli normativi (fino a SIL3 PL e) installabile in logica modulare direttamente sulla macchina o nell'impianto. Safety Simplifier si avvale della comunicazione in rete mesh multi-master: i segnali di sicurezza arrivano a destinazione in maniera affidabile e nel minor tempo possibile venendo ritrasmessi fino a 100 mt di distanza a un altro modulo senza utilizzo di cavi.

Ogni Safety Simplifier dispone di 14 ingressi o uscite sicuri e 2 uscite a relè doppie opzionali.
Possono essere collegati in wireless fino a 16 moduli, ritrasmettendo 256 I/Os, riducendo sensibilmente i costi di progettazione, le tempistiche di cablaggio e creando un loop di comunicazione in cui ogni modulo funge anche da ripetitore. 

La comunicazione sicura wireless fra Safety Simplifier avviene senza accesso alla IT: non necessita di un ripetitore esterno ma sviluppa un proprio sistema con 16 canali disponibili alla frequenza di 2,4 Ghz. Singoli moduli possono essere cablati anche in rete CAN proprietaria. 

Il software gateway dedicato consente di trasmettere a un PLC standard fino a 32 informazioni tramite due sole uscite seriali ma si possono utilizzare anche altri ingressi/uscite liberi. 

Nel suo housing configurabile, il Safety Simplifier può ospitare pulsanti, selettori e pannelli per diagnostica. La programmazione avviene tramite software gratuito che consente anche monitoraggio online da remoto.

Le applicazioni possibili sono varie, come la messa in sicurezza di veicoli a guida automatica; la concatenazione sicura di celle robotizzate, il revamping di impianti con impedimenti di cablaggio…