Quando l'automotive si fa convegno

  Richiedi informazioni / contattami

Automotive Forum NI: globalizzazione e concorrenza

Automazione

Quando l'automotive si fa convegno
Quando l'automotive si fa convegno

Il Centro Ricerche FIAT di Orbassano (TO) ha ospitato l’Automotive Forum 2010 di National Instruments (MI). Un evento dedicato alle nuove sfide del mondo delle quattro ruote in un’era di forte contrazione economica, esplorazione di nuove applicazioni e di nuove opportunità tecnologiche. La keynote di Riccardo Groppo, responsabile Research & Technology presso FIAT Powertrain Technologies, ha presentato le nuove evoluzioni dal punto di vista dell’elettronica automotive, soprattutto dal punto di vista del costante e massivo aumento di vetture tra la popolazione italiana, puntando su una forte versatilità tra percorsi urbani ed extraurbani. Leit motiv della giornata è stato il deciso intento di studiare le migliori soluzioni normative e tecnologiche per ridurre i consumi e, conseguentemente, le emissioni di CO2. Non solo, particolare occhio di riguardo è stato riservato alla sicurezza del conducente tramite centraline di controllo motore, dispositivi di assistenza alla guida e sistemi infotelematici di ultima generazione. Interessante l’idea per chi non ha avuto modo di assistere fisicamente all’evento di postare regolarmente dei tweets sul profilo Twitter di NI con commenti ed osservazioni sulla giornata e sulle tematiche in corso. Alliance partner ed utenti finali si sono confrontati che le ultime tematiche del settore, tra questi Eldor Corporation e Alma Automotive con un sistema di validazione di ECU Eldor tramite simulazione hardware-in-the-loop dell’intero perimetro della centralina utilizzando la piattaforma NI VeriStand, il Gruppo Loccioni con un banco di test automatizzato per di fine linea per centraline in ambito powertrain e Eurins con un sistema di ottimizzazione di sala prove motori di VM Motori per collaudo produzione basata su piattaforma embedded CompactRIO. L’evento si è concluso con la consegna del premio per la migliore applicazione Automotive, che quest’anno è andato a Cobra una società che si occupa della fornitura di sistemi di sicurezza attiva e passiva da installare a bordo veicolo, la quale ha realizzato un’applicazione in grado di ridurre l’impatto in termini economici dei regression test creando un ambiente completamente automatico per il testing dei requisiti funzionali del software embedded di una centralina di assistenza al parcheggio. L’applicazione calcola le risposte che darebbero i sensori reali e passa le informazioni all’applicativo su target, il quale confezionerà le risposte per la E.C.U. LabVIEW unito a LabVIEW FPGA ha permesso la virtualizzazione del sistema automobile e dei sensori di rilevamento oggetti. TestStand unito alla tecnica dei VI Server consentono l’automatizzazione dei test case. Edited by: Alessandra Basile

Pubblicato il 21 Luglio 2010 - (32673 views)
National Instruments Italy Srl
Centro Direzionale Milanofiori Nord Via del Bosco Rinnovato, 8
20090 Assago - Italy
+39-02-413091
+39-02-41309215
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Transceiver per i sistemi radar
Terminali radio a onde millimetriche
Sistema hardware-in-the-loop
Controller con tecnologia TSN
Dispositivi sincronizzati e robusti
Come selezionare il bus ideale per il tuo sistema di misura
Come selezionare il bus ideale per i sistemi di misura
National Instruments e le nuove versioni di LabVIEW
Guida completa per lo sviluppo di un sistema di misura
Sistema di monitoraggio e controllo riconfigurabile a livello scheda
Come selezionare il bus ideale
Come selezionare il bus ideale
Come selezionare il sensore ideale
Programmazione grafica
Piattaforma integrata hardware e software
Controller CompactRIO
Monitoraggio per il futuro dell'Oil&Gas
Monitoraggio e controllo NI Single-Board RIO
Sistema di visione con Intel Atom
Soluzioni per il futuro dell'Oil&Gas
Articoli correlati
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Soluzioni per scambio dati digitali
Dispositivi per conversione e acquisizione
Software di simulazione dei cuscinetti
Microprocessore con DRP
Taglio della lamiera superveloce con FANUC
Tecnologia di finitura
Robotica: progettazione all'avanguardia per un mercato dinamico
"Interfacce per l'Automazione"
Controllore industriale PLCnext
Memorizzazione dati
Encoder sin-cos
Encoder full digital
Encoder bearingless
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Soluzioni integrate per l'automazione
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Dispositivi per conversione e acquisizione
Pistole manuali per la dosatura di adesivi bi-componenti
Robot collaborativo per handling
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Smart datalogger
Kit di sviluppo IoT
Da monitoraggio vibrazioni a Real Time Maintenance
Pistole manuali, pneumatiche e cordless
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Microprocessore con DRP
Robot collaborativo per handling
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Verso un mondo sempre più collaborativo
Modelli 3D e 2D
Valvola a getto Liquidyn® P-Jet SolderPlus®
L’Intelligenza Artificiale entra in fabbrica con FANUC
Master IO-Link decentralizzati