Tour di Staufen su Industria 4.0 e Smart Factory

  Richiedi informazioni / contattami

L’obiettivo è offrire ai clienti un servizio attuale e competitivo e consentire l’avvio verso la quarta rivoluzione industriale

Tour di Staufen su Industria 4.0 e Smart Factory
Tour di Staufen su Industria 4.0 e Smart Factory

Staufen ha proposto in Germania, dal 14 al 16 novembre, l’evento “Smart Factory”, un best practice tour sull’Industria 4.0 che ha toccato alcune aziende leader in Europa, nelle quali sono già in essere i meccanismi della “fabbrica intelligente”. Le giornate del tour prevedevano due sessioni, quella mattutina dedicata alla visita in azienda, con lo scopo di testare i progressi dell’applicazione del 4.0; quella pomeridiana invece dedicata ad approfondimenti e workshop su quanto si è visto in fabbrica.

Aggiornamento e ricerca costanti

L’aggiornamento costante e la ricerca sul 4.0 segnano la direzione che ha scelto di imboccare anche Staufen Italia, società di consulenza leader mondiale del Lean Turnaround, cercando di mettersi al passo con l’Europa, per poter offrire ai propri clienti un servizio attuale e competitivo. Nel dettaglio, consentendo agli stessi clienti di avviarsi verso la quarta rivoluzione industriale, fornendo gli strumenti necessari per farlo, dal punto di vista della tecnologia in sé ma soprattutto della ricaduta che la stessa tecnologia ha sull'organizzazione interna.

Inchieste sul 4.0

La necessità di gettare uno sguardo più consapevole al tema dell’Industria 4.0 nasceva nel 2014 da un’iniziativa della casa madre tedesca, che aveva lanciato un’inchiesta sul tema tra le imprese del Paese, per capire quale fosse di fatto lo stato delle aziende rispetto all'introduzione di una rivoluzione così impattante. I risultati emersi sono poi diventati l’input per imboccare una direzione che oggi appare piuttosto chiara verso un cambiamento radicale. Nel mese di ottobre 2016, Staufen ha rilanciato l’inchiesta sul 4.0, aggiornando alcune delle domande, con lo scopo di testare la situazione due anni dopo: i paesi coinvolti, Germania, Italia e Svizzera, saranno sottoposti a un confronto a chiusura del survey, con l’obiettivo che l’analisi possa offrire un quadro comparativo importante e ricco di spunti.

Webinar e corsi di formazione

Recentemente, Staufen Italia ha lanciato anche un webinar dedicato all’Industria 4.0, intitolato “Smart Factory” e condotto dal direttore generale Fabio Salomone: un altro esempio di come l’Italia abbia scelto di puntare sulla ricerca dello stato di implementazione del 4.0 e, soprattutto, sulla formazione dal punto di vista della “fabbrica intelligente”, in attesa di poter di fatto vantare casi di applicazione esaustivi. A conferma di questo, Staufen Italia nel 2017 scenderà in campo con i corsi di formazione sul 4.0, e sarà in assoluto tra le prime società di consulenza in Europa a farlo.

Pubblicato il 1 Dicembre 2016 - (55 views)
Articoli correlati
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
Massima precisione per sistemi di cambio utensile automatici
Riduttori di precisione per macchine utensili
2018 positivo per Sick
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
I 30 anni della filiale danese di NORD Drivesystem
Cambia immagine il sito di Ct Meca
Espansione catalogo Conrad
Set professionale TOOLCRAFT con pinza crimpatrice
Comandi di posizionamento
Azionamenti potenti a tutti i livelli
Motore flat per coppie elevate
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
EL-FLOW PRESTIGE: MISURATORI DI PORTATA
Motore brushless con driver integrato
Interruttori di sicurezza con blocco
Varianti con dispositivi di comando
Maniglie di sicurezza
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900
E-Mobility, apparecchiature per la verifica delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici
Misuratore termico di aria compressa
Lettore multicodice O2I
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi