Delta contribuisce alla mitigazione dei cambiamenti climatici con gli Edifici Verdi

  Richiedi informazioni / contattami

Durante la COP21, l'azienda ha annunciato di volersi impegnare a ridurre la sua intensità elettrica di un ulteriore 30% entro il 2020

Delta contribuisce alla mitigazione dei cambiamenti climatici con gli Edifici Verdi
Delta contribuisce alla mitigazione dei cambiamenti climatici con gli Edifici Verdi

Il Gruppo Delta ha partecipato attivamente alla Climate Change Conference (COP21) UN di quest'anno. Oltre all'iniziativa "Commit to Action" del CDP, Delta si è impegnata a ridurre la sua intensità elettrica di un ulteriore 30% entro il 2020. Delta h anche avviato il programma "Road to Paris", una serie di eventi che includono eventi collaterali UN, forum internazionali, la partecipazione al Sustainable Innovation Forum (SIF) e una mostra sugli edifici verdi, per condividere con il mondo la sua strategia di mitigazione dei cambiamenti climatici e adattamento attraverso gli edifici verdi.

Delta ha esteso la sua partecipazione alla COP21 di Parigi mostrando gli ampi risultati concreti delle sue misure di risparmio energetico e i suoi edifici verdi. Il team del management Delta, che comprende Bruce C.H. Cheng, fondatore e presidente onorario; Yancey Hai, presidente; Ping Cheng, CEO e Shan-Shan Guo, capo pianificatore del Road to Paris e CEO della Delta Electronics Foundation ha partecipato a diversi forum ed eventi collaterali ufficiali attraverso speaker e panelist. Essi hanno discusso argomenti multidimensionali come le città sostenibili, il risparmio energetico innovativo e la riduzione del carbonio attraverso gli edifici verdi, e hanno condiviso la strategia Delta per la sostenibilità ed alcuni esempi reali.

Bruce C.H. Cheng, fondatore e presidente onorario del Gruppo Delta, ha affermato durante la conferenza stampa di Delta che "Dopo molta ricerca scientifica, il mondo ha capito che l'umanità ha un impatto sul cambiamento climatico. L'umanità deve impegnarsi profondamente ad agire. I prodotti e le soluzioni di potenza a elevata efficienza di Delta hanno permesso risparmi di elettricità di 14,8 miliardi di kWh e una riduzione delle emissioni di carbonio di 7,9 milioni di tonnellate per i clienti di tutto il mondo fra il 2010 e il 2014. Questa riduzione delle emissioni di carbonio è persino più grande delle emissioni di carbonio annue di alcuni Paesi. Delta si è anche attivamente impegnata nelle iniziative "Commit to Action" del CDP. Abbiamo ridotto la nostra intensità elettrica del 50% durante gli ultimi 5 anni e ci siamo impegnati a un'ulteriore riduzione dell'intensità elettrica pari al 30% entro il 2020".

Delta ha condiviso la sua esperienza nella riduzione del suo impatto ambientale e ha spiegato in dettaglio i suoi impegni futuri nel "Delta's Plan for Action on Climate Change", in risposta agli obiettivi della COP21. Nello stesso tempo, Delta ha invitato altre aziende e singole persone di tutto il mondo a unirsi per mitigare i cambiamenti climatici.

I 21 Edifici Verdi Delta conquistano il palcoscenico del Grand Palais di Parigi, Francia

Shan-Shan Guo, capo pianificatore Delta del Road to Paris e CEO della Delta Electronics Foundation, ha affermato che "La nostra missione aziendale è 'Fornire soluzioni innovative, pulite ed efficienti sul piano energetico per un domani migliore'. Lo sviluppo commerciale Delta e la sua responsabilità sociale a livello aziendale si basano su questo valore centrale. Delta ha ampliato la sua partecipazione alla COP21 di Parigi per mostrare i risultati concreti delle sue misure di risparmio energetico e gli edifici verdi. Attraverso una proiezione, immersiva ha mostrato la storia degli edifici verdi con una "biblioteca a energia net zero" della scuola Delta di Namasia al Grand Palais. Desideravamo che il mondo veda gli sforzi di un'azienda che promuove gli edifici verdi sostenibili e l'educazione ambientale".

"La Mostra sui 21 Edifici Verdi Delta alla COP21", si è tenuta dal 4 al 10 Dicembre al Grand Palais di Parigi, Francia. Quando sono entrati nel Grand Palais, i visitatori sono stati immediatamente attratti da un teatro alto diversi metri dalla forma di un fiore di stramonio, che è la forma della Biblioteca Ming Chuan di Namasia. Nel teatro, grazie a più proiettori digitali ad elevati lumen di Delta, una proiezione circolare 3D immersiva ha permesso ai visitatori di vivere l'esperienza degli effettivi edifici verdi insieme alla calligrafia cinese degli elementi naturali che hanno ispirato Delta e che hanno narrato la storia degli edifici verdi Delta. L'area espositiva accanto al teatro ha presentato l'interno della biblioteca, mostrando caratteristiche specifiche dei 21 edifici verdi Delta, tra cui l'innovativa tecnologia di efficienza energetica Delta e il concetto di progettazione dell'armonia con la natura.

Yancey Hai, Presidente di Delta Electronics, ha partecipato al Sustainable Innovation Forum (SIF) Nella mattina del 7 Dicembre, Yancey Hai, presidente di Delta Electronics, ha partecipato al Sustainable Innovation Forum (SIF) insieme a importanti leader politici come il governatore di Hidalgo, Messico, e a top executive di aziende globali come Danfoss e Autodesk. Il tema del forum è stato "Città sostenibili: aumentare l'efficienza e trasformare la progettazione". Yancey Hai ha sottolineato che "Quello delle Città Sostenibili è l'aspetto che ha attratto l'attenzione di molti settori della COP21 di Parigi. Delta si è sempre focalizzata sull'incremento dell'efficienza energetica. Le nostre soluzioni multidimensionali rispondono ai tre requisiti principali della vita di una città intelligente: Comunicazioni, Connettività e Calcolo, oltre a fornire soluzioni come la conversione dell'energia a elevata efficienza, lo smart grid, la carica di veicoli elettrici, lo stoccaggio dell'energia, la gestione dell'energia e l'energia rinnovabile, per le esigenze dell'infrastruttura elettrica a basso carbonio delle città".

Delta ha scelto di tenere il suo meeting annuale dei Distributori Europei al Grand Palais, in modo che i distributori del canale potessero capire meglio la responsabilità sociale a livello aziendale e l'impegno al risparmio energetico di Delta.

Jackie Chang, direttore generale di Delta EMEA, ha sottolineato che "Delta è entrata nel mercato europeo nel 1987 e si è fusa e ha acquisito la centenaria Ascom Energy Systems nel 2003, rafforzando la sua posizione europea. Nel 2015 Delta si è fusa e ha acqusito Eltek, creando una sinergia di sviluppo strategico e vantaggi competitivi per entrambe le parti, ottimizzando l'allocazione delle risorse e la complementarietà. Ciò ha ulteriormente rafforzato la posizione globale del Gruppo Delta, contribuendo a ottimizzare la qualità del servizio ai clienti. Alimentatori telecom, automazione industriale ed energia rinnovabile sono i nostri tre settori commerciali principali ma, nello stesso tempo, stiamo espandendo il nostro business a datacenter, edifici intelligenti, fabbriche intelligenti e sistemi di potenza ad alta efficienza su misura, per offrire soluzioni più complete". Alla COP21, attraverso vari eventi, Delta ha aiutato la società internazionale a capire meglio l'importanza del risparmio energetico e della riduzione del consumo energetico degli edifici. Delta continua a sviluppare tecnologie di efficienza energetica, energia verde e automazione, e ha contribuito alla mitigazione e all'adattamento del riscaldamento globale attraverso le sue capacità tecnologiche. La responsabilità sociela aziendale è diventata un elemento cruciale che contribuisce alla crescita del marchio Delta.

Pubblicato il 9 Dicembre 2015 - (146 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico