Il sistema HMI in grado di visualizzare in tempo reale tutte le variabili di qualsivoglia processo

  Richiedi informazioni / contattami

Valcom si propone come partner strategico per la misura di livello di parchi serbatoi, pozzi e tine

Idraulica & Pneumatica

Il sistema HMI in grado di visualizzare in tempo reale tutte le variabili di qualsivoglia processo
Il sistema HMI in grado di visualizzare in tempo reale tutte le variabili di qualsivoglia processo

Da oltre 35 anni Valcom® svolge un'attività di progettazione e produzione di strumentazione per la misura e il controllo dei processi industriali nelle variabili di livello, pressione, temperatura, portata, pressione differenziale, peso specifico e presenza di liquido. La gamma di produzione si è ampliata nel corso degli anni a diverse tecnologie di misura, andando ad affiancare ai più classici sensori di principio piezoelettrico, ceramico e magnetico, tecnologie come quella sonar a onda guidata per la misura di livello, a onda acustica di bassa intensità trasmessa in una barra metallica per la segnalazione di presenza di liquido, a ultrasuoni a tempo di volo per la misura di portata, a cella capacitiva per la misura della pressione differenziale, radar per la misura di livello e scattering ottico per applicazioni speciali in ambito cartario e navale.

Valcom® si propone come partner strategico per la misura di livello di parchi serbatoi, pozzi e tine per mezzo del sistema di monitoraggio, configurazione e programmazione remota HMI. HMI è in grado di visualizzare in tempo reale tutte le variabili di qualsivoglia processo collegate, con la possibilità di implementazione di funzioni di data-logging e alarm-setting, indispensabili per monitorare i trend e per prevenire situazioni di troppo vuoto o troppo pieno. I benefici che derivano da un sistema di monitoraggio composto da HMI e strumentazione da campo fornito da Valcom® sono presto detti: adeguamento di sistemi di monitoraggio tradizionali a sistemi a elevata tecnologia ma a costi estremamente interessanti, abbattimento dei costi di installazione per soluzioni che utilizzano strumentazione HART®, compatibilità 'strumento da campo - visualizzatore' garantita e testata in fase di produzione, monitoraggio e variazione parametri di configurazione effettuata comodamente da PC, nonché una flessibilità straordinaria.

Ad ampliare il ventaglio di possibili applicazioni sono in fase di ultimazione interessantissimi sviluppi riguardo tanto gli ingressi quanto le uscite a disposizione. Dal punto di vista degli ingressi disponibili la flessibilità sarà la massima possibile, aggiungendo al Loop collegamento bus HART®, ingressi analogici standard 4-20mA e ingressi ON/OFF. Per le uscite, accanto allo standard TCP/IP compaiono lo standard MODBUS RS485, il modulo OCP e uscite digitali addizionali. Lo strumento diventa quindi estremamente versatile e permette la massima customizzazione in funzione del processo che si vuole monitorare. Il sistema HMI è nato ed è stato sviluppato per offrire un sistema di acquisizione dati principalmente dei nostri strumenti.

Raggiunto l'obiettivo del superamento dei test CE e della certificazione in ambito navale ottenuta da enti dello IACS, nonché certificata la robustezza hardware delle prime installazioni, l'apertura firmware a possibili applicazioni è davvero a 360°. Una volta garantita l'affidabilità del cuore della macchina, il focus è rivolto a soluzioni di interfaccia firmware che possano soddisfare richieste anche molto diverse tra loro. Qualche esempio. Con l'interfaccia monitoraggio serbatoi, HMI è stato fino ad oggi utilizzato per il monitoraggio di parchi serbatoi di oleifici e vinerie associato a strumentazione per la misura di livello HART Valcom; con l'interfaccia controllo nebbia d'olio, HMI è stato utilizzato insieme al rilevatore di nebbia d'olio OMD in ambito navale per il monitoraggio di nebbia d'olio nelle sale macchine e motori di imbarcazioni di varie tipologie; con l'interfaccia Water Ingress, sempre in ambito navale HMI è stato utilizzato con trasmettitori di livello HART Valcom per rilevare l'indesiderato ingresso di acqua in particolari zone dell'imbarcazione; con l'interfaccia Carico Serbatoio, HMI è stato utilizzato per il controllo delle variabili di serbatoi di GPL nel settore industria anche per postazioni stand alone; e altre ancora. Le possibili soluzioni sono davvero solo funzione delle richieste di applicazioni che ci perverranno. Il mondo degli HMI appare oggi come un mercato estremamente competitivo e di primo acchito i competitors nell'ambito HMI sono molti.

Ma da questo numero è necessario in prima analisi scremare chi effettivamente sviluppa e chi rivende. Successivamente è necessario capire chi, tra gli sviluppatori, è anche produttore di strumentazione di misura da campo. Il numero dei rimasti è, a questo punto, già ridottissimo. I competitors più aggressivi in questo mercato derivano da esperienze maturate dall'elettronica e dall'informatica, ma non hanno esperienza in materia di strumentazione. La strada inversa che Valcom® ha percorso, permette invece di configurare una macchina di controllo adoperando delle accortezze tipiche solo di chi conosce profondamente lo strumento da campo e le problematiche del processo da monitorare.

La tecnologia di misura collegata all'HMI Valcom, ad esempio per la misura di livello, non è altro che il risultato dello studio dedicato alla Vostra applicazione, e può comprendere una misura di livello:

- A battente fluidostatico, con attacco laterale serie T7 o a immersione serie T7IM, dotati di attacchi al processo filettati o flangiati e sanitari, e possono essere realizzati in materiali speciali come HC, HB, Ti, Ta, o completi di separatori di fluido in AISI316, leghe speciali o dorati per applicazioni su fluidi corrosivi;

- A battente fluidostatico per serbatoi pressurizzati, per mezzo del trasmettitore di pressione differenziale T7K dotato di estensioni o capillari in grado da consentire misure per campi ridotti, anche per serbatoi le cui temperature di processo superano i 300°C.

- A dislocatore della serie T7B, che basano il loro funzionamento sul principio di Archimede e sono progettati per la misura in continuo del livello ma anche dell'interfaccia o del peso specifico di liquidi. Secondo il principio di Archimede infatti, un corpo immerso totalmente o parzialmente in un fluido è soggetto ad una forza dal basso verso l'alto uguale al peso del volume del fluido spostato;

- A galleggiante, con la serie T7L senza dubbio tra i più affidabili sul mercato. Questo principio di misura permette un'analisi costante e continua del livello con straordinaria ripetibilità, e la misura non è mai influenzata da parametri quali conducibilità, pressione, temperatura, viscosità o forma del serbatoio;

La necessità di sviluppare un maggiore controllo e una maggiore flessibilità di utilizzo della strumentazione da campo necessaria per le Vostre applicazioni, trovano in Valcom® il partner di confronto ideale.

Pubblicato il 1 Giugno 2012 - (78 views)
da
TERRANOVA srl
Via Gramsci, 1
26827 Terranova Passerini - Italy
+39-0377 911066
+39-0377 919156
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Trasmettitori, pneumatici e convertitori
Trasmettitori per la misura di pressione Serie 27A
Strumentazione di misura per il settore Food&Beverage
Trasmettitori di pressione serie 27
Misuratore di portata
Trasmettitori elettronici con tecnologia ad ultrasuoni
Misuratore di livello
Strumenti di misura e controllo processi
Monitoraggio di impianti oleari e acetaie
Attrezzatura di controllo pneumatici
Articoli correlati
Sistema di tubi e raccordi Push-Lok®
Accessori per pneumatica e oleodinamica
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Sistema di tubi e raccordi
Sistemi oleodinamici
Valvola Liquidyn P-Jet SolderPlus
Strumenti per il controllo dei liquidi
Flussimetri Omega
Misuratori/Regolatori EL-FLOW® Prestige
Misuratori/Regolatori Mini CORI-FLOW
Cilindri pneumatici con profilo estruso
Servovalvola per controllo della velocità a risposta elevata
Sistema di filtrazione ed essiccamento
Sistemi oleodinamici
Strumenti per il controllo dei liquidi
Compressori scroll
Valvola per la microspruzzatura 781Mini
Valvole per la dosatura a getto P-Jet and P-Dot
Sistema automatizzato per la dosatura dei fluidi Serie E
Dosatore per fluidi bicomponenti Equalizer
Valvola EFD per la dosatura a getto di pasta saldante
Nuove isole di valvole VM e VS
Valvole per micro dosatura e micro spruzzatura
Chiusure per valvole a saracinesca
Inserti per fresatura dell'acciaio
Soluzioni in acciaio per applicazioni industriali
Sistema per applicazioni fluido a getto
Nuova valvola ad ago di Nordson EFD xQR41 MicroDot per micro dosatura
Sistemi di spruzzatura Autojet
Molle a onda