Mani di presa
Mani di presa

Tecnomors di San Maurizio d’Opaglio (NO) ha introdotto sul mercato la nuova linea di mani di presa denominate QPG-Tech. Tra le caratteristiche si riscontrano minor ingombri, notevole forza di serraggio, sicurezza, ripetibilità elevata e molle di sicurezza incorporate nella pinza. Il principio costruttivo del cinematismo ha permesso la realizzazione di una mano di presa innovativa. La linea di mani di presa è stata ripensata cambiando alcuni aspetti legati al classico concetto di pinza. Il nuovo cinematismo chiamato “multidente” offre una ripetibilità molto elevata < 0,010 mm ed un’ elevata capacità di carico. La forza che viene rilevata è “doppia” rispetto alle pinze convenzionali a parità di taglia e corsa delle griffe. La nuova  serie di mani di presa è più bassa di un 18% fino a un 30% rispetto alle altre pinze convenzionali. La forza di serraggio è un altro aspetto innovativo nel settore. Altri aspetti rilevabili sono la robustezza dei meccanismi, l’ampia corsa delle griffe, integrate nel corpo lungo la loro corsa, il controllo di posizione integrato e i fori per la pressurizzazione e lubrificazione. La gamma di mani da presa, attualmente è composta da sei modelli. Edited by: Valeria Ricci

Pubblicato il 24 Novembre 2010 - (859 views)
Tecnomors
Via Roma, 141/143
28017 San Maurizio d'Opaglio - Italy
+39-0322.96142
+39-0322.967453
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Soluzione per la sicurezza industriale
Hardware Forum 2018
31. BI-MU fieramilano
Hardware Forum 2018
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
VALIGIE PELI AIR™
E DUP - Trattamento Double Layer Protection