Sensori fotoelettrici

  Richiedi informazioni / contattami

Consentono la risoluzione di applicazioni su lunghe distanze

Sensori & Trasmettitori

Sensori fotoelettrici
Sensori fotoelettrici

Il design dei nuovi sensori fotoelettrici serie R200 e R201 di Pepperl+Fuchs consente la risoluzione di applicazioni su lunghe distanze. Esattamente come per le versioni precedenti (R100, R101, R103), anche questi nuovi modelli consentono l’utilizzo di tutti i principi di funzionamento dei sensori fotoelettrici grazie al loro design che si adatta a specifiche e definite situazioni di montaggio. L’utilizzo è intuitivo e identico per tutte le serie; la connessione IO-Link standardizzata tramite gli ultimi Smart Sensor Profiles, consente, inoltre, una facile e affidabile integrazione dei sensori.

Serie R100, R101 e R103 – con le nuove versioni R200 e R201

Con l’aggiunta dei nuovi modelli R200 e R201 alla serie R100, R101 e R103, la scelta del sensore appropriato è semplificata e gli utenti possono beneficiare della massima flessibilità in ogni applicazione e situazione di montaggio. Da un punto di vista tecnico, la nuova serie comprende anche la durevole tecnologia laser DuraBeam e la tecnologia Multi Pixel ad alta precisione (MPT) per la misurazione della distanza. L'utilizzo di tutti i principi di funzionamento dei sensori fotoelettrici e l'interfaccia IO-Link standardizzata facilitano la parametrizzazione dei sensori durante la messa in servizio e nel caso in cui si verifichi un cambiamento nel principio di funzionamento o in un'altra serie.

Principi di funzionamento identici

Le nuove serie R200 e R201 offrono tutti i principi di funzionamento dei sensori fotoelettrici: sensori emettitore/ricevitore, retroriflettenti, con filtro di polarizzazione o per il riconoscimento di oggetti trasparenti, sensori a diffusione, sensori con soppressione dello sfondo e del primo piano, di misura e con due punti di intervento e sensori di distanza.

Utilizzo standardizzato

Tutte le serie presentano la stessa modalità intuitiva di utilizzo durante la fase di parametrizzazione. La regolazione facile e veloce è garantita da un potenziometro multi-giro e da un pulsante con tre LED, per la visualizzazione dei dati di configurazione, stato e diagnostica. Questo vale anche per i dispositivi di misurazione con più punti di commutazione o sensori di distanza.

Pubblicato il 5 Luglio 2018 - (56 views)
Pepperl+Fuchs S.r.l.
Via Delle Arti e Mestieri, 4
20050 Sulbiate - Italy
+39-039 62921
+39-039 6292390
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Sensori per Internet of Things
Sensori per termocoppie Labfacility
Sensore di corrente GO
Trasmettitori di pressione e sonde di livello
Sensori per applicazioni di processo
Sensori con IO-Link
4.0° anniversario ATP
Sensori per temperatura Labfacility
Sensori innovativi e soluzioni per la misurazione
Sensori di temperatura EVONOMI+
Sensore fotoelettrico per IoT
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Sensori di lucentezza
Sensore ultra compatto a standard industriale 4.0
La nuova era dei sensori fotoelettrici
Misura e calibrazione di piccole differenze di pressione con halstrup-walcher
Master IO-Link Dataline Coolant e Food
Master IO-Link per quadro elettrico
Nuove fotocellule O8: piccole, ma davvero efficaci!