Trasduttori di corrente closed-loop

  Richiedi informazioni / contattami

Per montaggio su schede a circuiti stampati

Sensori & Trasmettitori

Trasduttori di corrente closed-loop
Trasduttori di corrente closed-loop

LEM lancia sei nuove serie di trasduttori di corrente: LXS, LXSR, LES, LESR, LKSR e LPSR. Ogni trasduttore può essere montato su schede a circuiti stampati per misurazioni nominali non intrusive ed isolate di corrente DC, AC e pulsata tra 1.5A e 50A grazie ad una configurazione multigamma.

ASIC a effetto Hall

Questi trasduttori di corrente closed-loop sono basati su un ASIC ad effetto Hall personalizzato e brevettato da LEM che consente loro di operare al livello dei trasduttori Fluxgate. La gamma LxSR ha una deriva offset quattro volte più bassa della precedente generazione di trasduttori closed-loop basati su celle Hall. Il valore raggiunto è molto simile a quelli ottenuti dal tipo Fluxgate. La deriva offset raggiunge valori compresi tra 4 e 14 ppm/OC.

Famiglie e modelli

Sono disponibili sei famiglie e 22 modelli con varie opzioni, quali un riferimento integrato (VREF), footprint (3 o 4 pin primari con differenti layout), con una apertura e/o con un conduttore primario integrato e uscita per il rilevamento di sovracorrente (modelli LPSR) su un pin dedicato, per fornire l’indicazione che la corrente misurata eccede il valore atteso o per interrompere l’alimentazione nel caso di un cortocircuito. I modelli LXSR, LESR, LKSR e LPSR funzionano da alimentazione singola 5 V e offrono la loro tensione di riferimento interna ad un pin VREF. A questo pin può anche essere applicato un riferimento di tensione esterno compreso tra 0,5 e 2,75V.

Installazioni e temperature di esercizio

Questa nuova serie può essere utilizzata come retrofit per vecchie installazioni continuando ad offrire varie dimensioni compatte ed una varietà di layout di montaggio su PCB, senza compromettere l’elevato livello di isolamento offerto tra il primario ed il circuito di misurazione. L’ampia gamma di temperature di esercizio compreso tra -40 e +85°C, e persino fino a +105°C (per le serie LES, LESR, LKSR e LPSR), rendono la serie adatta anche ad applicazioni in un qualsiasi settore industriale.

Applicazioni

Applicazioni quali drive a variazione di velocità, servoazionamenti, gruppi di continuità e alimentatori switch-mode, impianti di alimentazione a batteria, alimentatori (saldatori), impianti d’aria condizionata, elettrodomestici, convertitori statici per attuatori a motori DC, e robotica integrano un più elevato numero di traduttori a causa dell’elevato livello di controllo e automazione che migliora la produttività ed efficienza energetica. Risultano poi particolarmente adatti per applicazioni dove la bassa deriva offset sia importante come nel caso dell’uscita AC di impianti solari dove gli standard richiedono una componente DC molto bassa nella corrente di uscita.

Standard industriali

Le serie LXS, LXSR, LES, LESR, LKSR e LPSR di trasduttori di corrente sono marchiate CE e sono conformi ai più recenti standard industriali, oltre ad essere coperte dalla garanzia LEM di cinque anni.

Pubblicato il 12 Settembre 2017 - (876 views)
LEM Italia Srl
Via V. Bellini, 7
35030 Selvazzano Dentro - Italy
+39-049-8056060
+39-0498056059
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Sensori con IO-Link
4.0° anniversario ATP
Sensori per temperatura Labfacility
Sensori innovativi e soluzioni per la misurazione
Sensori di temperatura EVONOMI+
Driving Industry 4ward
Sensing Innovation
Sensori radar per la misura di livello
Sensore 3D con app integrate
Sensori e accessori per termocoppie
Sensore di posizione lineare magnetostrittivo
Sonde di temperatura MMA
Misura e calibrazione di piccole differenze di pressione con halstrup-walcher
Sensore radar universale
Trasmettitore assoluto dell'inclinazione
LINAX PQ3000
MULTIMETRO DIGITALE PER LA VERIFICA DEI MOTORI ELETTRICI
Sensori per cava a C
Master IO-Link Dataline Coolant e Food
Master IO-Link per quadro elettrico
Sensori di lucentezza
Sensore ultra compatto a standard industriale 4.0
La nuova era dei sensori fotoelettrici
Misura e calibrazione di piccole differenze di pressione con halstrup-walcher
Master IO-Link Dataline Coolant e Food
Master IO-Link per quadro elettrico
Nuove fotocellule O8: piccole, ma davvero efficaci!
Sistemi di input
Sensore per rilevamento ridondante
Interruttori con RFID