Accordo tra Siemens e ferrovie austriache per la fornitura di treni

  Richiedi informazioni / contattami

I convogli elettrici "Desiro", a tre unità, saranno consegnati dalla fine del 2015

Accordo tra Siemens e ferrovie austriache per la fornitura di treni
Accordo tra Siemens e ferrovie austriache per la fornitura di treni

Il Supervisory Board delle Ferrovie dello Stato Austriache (ÖBB) ha autorizzato l’Executive Board dell’azienda a richiedere i primi 100 treni regionali Desiro ML-type tramite un accordo quadro con Siemens. Il contratto sarà firmato dopo la scadenza del periodo definito stipulato ai sensi della legge sugli appalti pubblici.

Siemens si è aggiudicata il contratto nell’aprile 2010 a seguito di uno dei più grandi bandi di gara pan-Europei per treni regionali elettrici. I convogli elettrici a tre unità saranno consegnati a partire dalla fine del 2015 in avanti. La produzione finale dei treni sarà eseguita nello stabilimento ÖBB in Jedlersdorf (Technical Services). I carrelli arriveranno dall’impianto Siemens di Graz. 30 treni entreranno in servizio nella S-Bahn (transito urbano di massa) nella capitale austriaca Vienna e nella bassa Austria, e 70 per i servizi ferroviari regionali nell’Austria del nord e nella Styria. L’ordine ha un valore complessivo di 550 milioni di euro.

“Ancora una volta abbiamo vinto una gara e ricevuto un ordine per la nostra piattaforma Desiro. Questo dimostra che il nostro veicolo non solo è progettato in modo ottimale per il traffico urbano di breve distanza ma che soddisfa inoltre tutti i requisiti delle operazioni regionali,” ha dichiarato Jochen Eickholt, CEO della Divisione Rail Systems di Siemens.

I treni Desiro ML-type sono veicoli flessibili e affidabili i quali, grazie alla loro concezione di treni a single-car, possono essere adattati specificamente ai volumi di passeggeri previsti. Con i loro sistemi di guida migliorati, che hanno permesso di ridurre ulteriormente l’energia richiesta al funzionamento rispetto ai modelli precedenti, i nuovi Desiro sono particolarmente ecofriendly. Anche la struttura dei treni è fatta con materiali ecologici, usati per esempio per la verniciatura e nelle finiture interne.

ÖBB ha scelto la versione base del Desiro ML-type, che comprende un’unità multipla composta da carrozze. I treni S-Bahn avranno 244 posti a sedere mentre i convogli regionali 259. I treni Desiro possono raggiungere una velocità massima di 160 chilometri all’ora. I comodi ingressi a pianale basso garantiscono un accesso senza ostacoli (senza rampe) anche per utenti in carrozzina e famiglie con passeggini o carrozzine. L’altezza del pavimento è a 600 mm. I treni S-Bahn hanno sei ingressi per lato, i regionali quattro.

Pubblicato il 11 Luglio 2013 - (228 views)
Articoli correlati
Robotica: progettazione all'avanguardia per un mercato dinamico
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Linea completa di attrezzature per workshop
Prodotti e soluzioni tecniche su misura
Il controller compatto comunica tramite EtherCAT
Stampante 3D Renkforce RF500
Valigetta porta utensili senza contenuto Basetech 658799
Scheda robot Makerfactory Hexapod
VOLTCRAFT VC650BT SE: multimetro da tavolo digitale calibrato
Renkforce GSHS800 Switch ethernet
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Come misurare differenze di pressione minime
Sonde ad elevata risoluzione
Pistole manuali per la dosatura di adesivi bi-componenti
Robot collaborativo per handling
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Come misurare differenze di pressione minime
Robot collaborativo per handling
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici