Air Liquide fornirà azoto liquido ad aziende italiane e francesi

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda ha firmato contratti con diverse aziende chimiche in Italia e in Francia per la fornitura di azoto liquido utilizzato per il trattamento dei Composti Organici Volanti

Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido
Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido

Air Liquide ha siglato alcuni contratti con industrie chimiche in Italia e Francia per il trattamento dei Composti Organici Volatili (COV), per aiutare i clienti a mantenere alta la qualità dell’aria. Le aziende chimiche possono utilizzare, per il trattamento dei COV, la condensazione criogena, che utilizza appunto azoto liquido. Questo processo consiste nella condensazione dei COV dallo stato gassoso a quello liquido attraverso l’abbassamento di temperatura. Questa tecnica raggiunge un tasso di recupero del 99%. I COV così recuperati possono essere riutilizzati dalle aziende nei loro processi produttivi.   

Siglati contratti in Francia e in Italia

In Francia, Air Liquide ha firmato un contratto pluriennale con l’azienda Dow, che si occupa della produzione di resine a scambio ionico e adsorbenti impiegati principalmente nel trattamento delle acque, nella produzione di prodotti farmaceutici, nell’energia, nei bioprocessi, nella composizione chimico. Air Liquide ha inoltre firmato un contratto con Norchim, produttore di principi attivi utilizzati dalle aziende farmaceutiche, per la fornitura di azoto liquido destinata alle sue unità di trattamento dei COV. In Italia, Air Liquide ha siglato un contratto con Donau Carbon Technologies, società specializzata nella progettazione, produzione e installazione di unità di trattamento dei COV con adsorbimento su carboni attivi. Air Liquide fornisce l’azoto liquido utilizzato nell’unità di recupero dei COV di nuova generazione, dall’elevata compattezza, installata da Donau Carbon sulla linea di produzione di film plastici di uno dei suoi clienti.               

Pubblicato il 14 Dicembre 2018 - (16 views)
Articoli correlati
Sistemi di movimentazione lineare
Posizionatori con elettronica integrata
Scambiatore di calore aria-olio
Una collaborazione alla pari
Progetto di ampliamento gamma prodotti
Tester di cavi Cablemaster 800
Raggiungere una sicurezza reale nel mondo IoT
Soluzioni di azionamento precise e affidabili
Sensori angolari
Sensore di posizione a tecnologia magnetostrittiva
Sensore IO-Link
Sensori di temperatura
Sensori industriali
Sensori: organi sensoriali dell'automazione
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Encoder assoluti a lettura ottica
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità