Air Liquide fornirà azoto liquido ad aziende italiane e francesi

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda ha firmato contratti con diverse aziende chimiche in Italia e in Francia per la fornitura di azoto liquido utilizzato per il trattamento dei Composti Organici Volanti

Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido
Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido

Air Liquide ha siglato alcuni contratti con industrie chimiche in Italia e Francia per il trattamento dei Composti Organici Volatili (COV), per aiutare i clienti a mantenere alta la qualità dell’aria. Le aziende chimiche possono utilizzare, per il trattamento dei COV, la condensazione criogena, che utilizza appunto azoto liquido. Questo processo consiste nella condensazione dei COV dallo stato gassoso a quello liquido attraverso l’abbassamento di temperatura. Questa tecnica raggiunge un tasso di recupero del 99%. I COV così recuperati possono essere riutilizzati dalle aziende nei loro processi produttivi.   

Siglati contratti in Francia e in Italia

In Francia, Air Liquide ha firmato un contratto pluriennale con l’azienda Dow, che si occupa della produzione di resine a scambio ionico e adsorbenti impiegati principalmente nel trattamento delle acque, nella produzione di prodotti farmaceutici, nell’energia, nei bioprocessi, nella composizione chimico. Air Liquide ha inoltre firmato un contratto con Norchim, produttore di principi attivi utilizzati dalle aziende farmaceutiche, per la fornitura di azoto liquido destinata alle sue unità di trattamento dei COV. In Italia, Air Liquide ha siglato un contratto con Donau Carbon Technologies, società specializzata nella progettazione, produzione e installazione di unità di trattamento dei COV con adsorbimento su carboni attivi. Air Liquide fornisce l’azoto liquido utilizzato nell’unità di recupero dei COV di nuova generazione, dall’elevata compattezza, installata da Donau Carbon sulla linea di produzione di film plastici di uno dei suoi clienti.               

Pubblicato il 14 Dicembre 2018 - (20 views)
Articoli correlati
'A prova di futuro' solo le aziende sostenibili
Termocamera tascabile
Robot per pick & place
Lettore di codici a barre portatile
La nuova era dell’assemblaggio 4.0
Contattori push-in
Soluzioni industriali per ogni esigenza
Da componenti a sistemi completi
Svolta nel controllo di processo per la dosatura dei fluidi
Encoder assoluto multigiro
Distributore di prodotti industriali
Sensori per l'Internet delle cose
Distribuzione di giunti e teste a snodo
Misuratori di temperatura industriali
SPS Italia 2020 a Parma
Tecnologia per dosatura dei fluidi
Dispositivo di monitoraggio
Moduli IGBT
Semiconduttori di potenza compatti
Termocamera collegata in rete
Termocamera tascabile
Contattori push-in
Stazioni di marcatura Laser per ogni esigenza
Marcatore Laser Stazione XXL-Box per grandi volumi
Nuovi risultati per l'industria dell'automazione
Testa laser di marcatura integrabile i104
Marcatore portatile a batteria best-seller
Sistema di soluzioni E NUX
Contattori push-in. Just push it
Sensori di posizione per veicoli