Air Liquide rinnova la collaborazione con ABS

  Richiedi informazioni / contattami

Le due aziende hanno completo il potenziamento e l’ottimizzazione dello stabilimento in Friuli, e con il nuovo assetto produttivo puntano a eliminare il transito di 200 autoarticolati all’anno

Anche per il 2019, Air Liquide e ABS rinnovano la loro partnership
Anche per il 2019, Air Liquide e ABS rinnovano la loro partnership
Anche per il 2019, Air Liquide e ABS rinnovano la loro partnership
Anche per il 2019, Air Liquide e ABS rinnovano la loro partnership

È stata rinnovata la partnership per la fornitura di ossigeno gassoso tra Air Liquide e Acciaierie Bertoli Safu, aziende che collaborano da ormai più di vent’anni. L’azienda francese ha completato il progetto di potenziamento e ottimizzazione della capacità produttiva di ossigeno gassoso dello stabilimento ABS in Friuli Venezia Giulia. Entrambe le compagnie si impegnano per soluzioni industriali, che permettano di rimanere sempre competitivi sul mercato e avere notevoli risparmi. In termini di digitalizzazione, la proficua cooperazione tra Air Liquide Italia e ABS ha permesso di realizzare un sistema di real-time monitoring e alerting, volto a migliorare la sicurezza e la continuità del processo produttivo.

Il nuovo assetto produttivo vuole eliminare il transito di 200 autoarticolati all’anno

L’aggiornamento dell'installazione consente sia una maggiore efficienza produttiva che l'integrazione del sito all'interno della catena di fornitura, riducendo il chilometraggio di camion e autocisterne. Il nuovo assetto produttivo garantisce notevoli benefici sul fronte della sicurezza, della viabilità e dell’impatto ambientale, grazie all’eliminazione del transito di circa 200 autoarticolati all’anno, con un risparmio stimato in termini chilometrici pari a circa 80.000 km. È stata inoltre stimata una riduzione in termini di emissioni di CO2 pari a 65 tonnellate all’anno, oltre che di ossidi di azoto e di polveri sottili.

 

Pubblicato il 18 Dicembre 2018 - (22 views)
Articoli correlati
IB cambia CEO e logo
Dormer Pramet annuncia l’acquisizione di Wetmore Tool & Engineering
Fino a 10Gb/s: nuovo qualificatore ethernet ad alta velocità NetXpert XG
Il manifatturiero 4.0 torna a MECSPE 2019
ROTALIGN touch
OPTALIGN touch
SONOCHEK
VIBGUARD
VIBXPERT II
SKF ha organizzato una conferenza virtuale
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici