Area test innovativa nel sito SKF di Airasca

Il sito SKF di Airasca (TO) ospita un’area all’avanguardia in cui il personale tecnico specializzato porta avanti un lavoro di analisi, ricerca e sviluppo sui cuscinetti destinati al mercato industriale e automotive

  • 1 Dicembre 2021
  • 313 views
  • Area testing nel sito SKF di Airasca
    Area testing nel sito SKF di Airasca
  • Nell’area test è presente il Life Testing
    Nell’area test è presente il Life Testing
  • L’area testing sta portando avanti importanti avanzamenti in ottica di velocità e temperatura
    L’area testing sta portando avanti importanti avanzamenti in ottica di velocità e temperatura

Una delle più grandi strutture di test sui cuscinetti del Gruppo SKF si trova nel sito della filiale italiana ad Airasca (TO). Un centro di eccellenza a livello globale, specializzato in analisi e ricerca per cuscinetti destinati al mercato industriale e automotive.

Area per testare i materiali dei cuscinetti del futuro

Nell’area test è presente il Life Testing, trasferito dal centro ricerche olandese di SKF, in cui vengono effettuati test sulle performance dei materiali o soluzioni produttive di nuova generazione. L’obiettivo dei test è la validazione statistica dei nuovi materiali e lo sviluppo di modelli di calcolo di durata per le diverse tipologie di cuscinetti, al fine di accorciare la distanza tra ricerca e produzione, nell’ottica di trasferimento di conoscenza. I materiali e le soluzioni produttive analizzate verranno utilizzati per la produzione delle prossime generazioni di cuscinetti.

Analisi e validazione dei cuscinetti

I risultati dei comportamenti dei cuscinetti, sia le variabili di controllo in fase di test, in tempo reale, vengono scaricate su un server al fine di creare una piattaforma big data per l’analisi in ottica predittiva delle performance del cuscinetto.

L’area testing di Airasca è responsabile anche della validazione dei cuscinetti per tutti gli stabilimenti SKF Automotive del mondo, sia per quanto riguarda la Design Verification sia per la Product Validation.

In questo contesto vengono analizzate numerose variabili, tra le quali quelle che più impattano sul cliente, come rumorosità, robustezza, attrito e lubrificazione, su tre tipologie di prodotto: cuscinetti mozzo ruota a doppia corona di sfere, mozzo ruota flangiati a doppia corona di sfere e cuscinetti semi complessi. Un ulteriore focus è dedicato alle tenute sia per assicurare la durata del cuscinetto sia per assicurare il corretto funzionamento di componenti elettronici, in essi inseriti, sempre più cruciali al giorno d’oggi per le dotazioni di sicurezza dei veicoli, in condizioni ambientali avverse per contaminazione e temperature estreme.

Test a velocità e temperatura elevate

L’area testing sta portando avanti importanti avanzamenti in ottica di velocità e temperatura.
Sul primo fronte, oggi è possibile effettuare test a velocità notevolmente più elevate, elemento che permette di ridurre la durata delle prove di validazione e di verificare i prodotti sotto stress. Il testing dei cuscinetti a elevate temperature permette inoltre una valutazione ancora più approfondita e puntuale sui materiali e sui processi produttivi, migliorando quindi il dato complessivo della valutazione. L’area testing si occupa inoltre di analisi sui cuscinetti Super-precisi per macchine utensili. Qui la parola d’ordine è naturalmente massima precisione, dal momento che questa tipologia di cuscinetti è in grado di raggiungere alte velocità e basse rumorosità.

Riduzione delle emissioni di CO2

Il team dell’area testing è composto da ingegneri a elevata specializzazione con una solida esperienza nel campo della tribologia. La scienza che studia l’attrito è oggi più importante che mai, perché è direttamente legata alla riduzione delle emissioni di CO2 nell’aria. Ogni piccolo progresso in questo ambito può quindi fare la differenza dal punto di vista della sostenibilità.

Sicurezza, riduzione delle emissioni di CO2, efficienza, sviluppo continuo e innovazione sono le caratteristiche del centro di eccellenza del sito SKF di Airasca.