Assonolo nomina presidente Marzia Giusto

  Richiedi informazioni / contattami

nominato anche il nuovo Consiglio direttivo e il nuovo Comitato tecnico

Assonolo nomina presidente Marzia Giusto
Assonolo nomina presidente Marzia Giusto

L’Assemblea dei soci di Assonolo ha nominato come suo presidente il direttore generale di Nacanco Marzia Giusto. La nomina è avvenuta durante l’ultima Assemblea nazionale dei soci che si è svolta lo scorso 11 marzo a Bologna e che ha visto anche la nomina del nuovo Consiglio direttivo e del nuovo Comitato tecnico, che resteranno in carica per il prossimo biennio. Marzia Giusto, che da dieci anni con Nacanco opera attivamente nel settore del noleggio, fa anche parte da circa 3 anni del Consiglio direttivo di Assodimi. Il nuovo Consiglio di Assonolo, oltre al presidente, è composto da 6 membri e da 8 supplenti, che fanno parte di società i cui fatturati, per almeno il 60%, sono generati dall’attività di noleggio. A questa struttura è anche affiancato un Comitato tecnico, formato da periti e da consulenti legali e per la sicurezza, che va a integrare le competenze del Consiglio direttivo. Nel suo primo intervento da neo presidente, Marzia Giusto ha sottolineato come “il primo compito di Assonolo sia quello di essere a totale supporto dei suoi aderenti, ovvero dei noleggiatori, per cercare di rendere sempre più professionale il loro ruolo all’interno di un mercato senza regole, che vede sempre e solo protagonista il prezzo, a discapito del valore del servizio e della qualità delle macchine”. E, certamente, questo impegno deve essere condiviso da tutti, così come tutto il nuovo Consiglio si è trovato d’accordo nella definizione delle priorità sulle quali l’attività di Assonolo sarà concentrata nei prossimi mesi. Al primo posto, le verifiche periodiche delle macchine, un vero problema per il noleggiatore professionale che vuole offrire al cliente macchine e attrezzature sempre perfette sia sotto il profilo dell’efficienza, sia sotto quello della sicurezza. L’obiettivo di Assonolo è quindi quello di favorire la definizione di strutture esterne alle ASL, ma da queste legalmente riconosciute, per snellire le procedure di verifica e di collaudo.

Pubblicato il 1 Aprile 2010 - (665 views)
Articoli correlati
WALL IE: Bridge e Firewall Industrial Ethernet
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Adesivo strutturale
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Cambio formato per macchine
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici
Rilevatori a ultrasuoni
Boroscopi per ispezioni