Assonolo nomina presidente Marzia Giusto

  Richiedi informazioni / contattami

nominato anche il nuovo Consiglio direttivo e il nuovo Comitato tecnico

Assonolo nomina presidente Marzia Giusto
Assonolo nomina presidente Marzia Giusto

L’Assemblea dei soci di Assonolo ha nominato come suo presidente il direttore generale di Nacanco Marzia Giusto. La nomina è avvenuta durante l’ultima Assemblea nazionale dei soci che si è svolta lo scorso 11 marzo a Bologna e che ha visto anche la nomina del nuovo Consiglio direttivo e del nuovo Comitato tecnico, che resteranno in carica per il prossimo biennio. Marzia Giusto, che da dieci anni con Nacanco opera attivamente nel settore del noleggio, fa anche parte da circa 3 anni del Consiglio direttivo di Assodimi. Il nuovo Consiglio di Assonolo, oltre al presidente, è composto da 6 membri e da 8 supplenti, che fanno parte di società i cui fatturati, per almeno il 60%, sono generati dall’attività di noleggio. A questa struttura è anche affiancato un Comitato tecnico, formato da periti e da consulenti legali e per la sicurezza, che va a integrare le competenze del Consiglio direttivo. Nel suo primo intervento da neo presidente, Marzia Giusto ha sottolineato come “il primo compito di Assonolo sia quello di essere a totale supporto dei suoi aderenti, ovvero dei noleggiatori, per cercare di rendere sempre più professionale il loro ruolo all’interno di un mercato senza regole, che vede sempre e solo protagonista il prezzo, a discapito del valore del servizio e della qualità delle macchine”. E, certamente, questo impegno deve essere condiviso da tutti, così come tutto il nuovo Consiglio si è trovato d’accordo nella definizione delle priorità sulle quali l’attività di Assonolo sarà concentrata nei prossimi mesi. Al primo posto, le verifiche periodiche delle macchine, un vero problema per il noleggiatore professionale che vuole offrire al cliente macchine e attrezzature sempre perfette sia sotto il profilo dell’efficienza, sia sotto quello della sicurezza. L’obiettivo di Assonolo è quindi quello di favorire la definizione di strutture esterne alle ASL, ma da queste legalmente riconosciute, per snellire le procedure di verifica e di collaudo.

Pubblicato il 1 Aprile 2010 - (665 views)
Articoli correlati
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
I 30 anni della filiale danese di NORD Drivesystem
Cambia immagine il sito di Ct Meca
Espansione catalogo Conrad
Set professionale TOOLCRAFT con pinza crimpatrice
Parker ottiene certificazione IATF
Edizione 2019: MaintenanceStories da record
Micro motori e riduttori Brushless DC e Coreless DC
Telecamera acustica industriale Fluke ii900
E-Mobility, apparecchiature per la verifica delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici
Comandi di posizionamento
Azionamenti potenti a tutti i livelli
Motore flat per coppie elevate
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
EL-FLOW PRESTIGE: MISURATORI DI PORTATA
Motore brushless con driver integrato
Interruttori di sicurezza con blocco
Varianti con dispositivi di comando
Maniglie di sicurezza
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900
E-Mobility, apparecchiature per la verifica delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici
Misuratore termico di aria compressa
Lettore multicodice O2I
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare