Bonfiglioli contribuisce al progetto Tribonano

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda, che fa parte del consorzio IZADI-Nano2Industry, sostiene il progetto di sviluppo di materiali moderni e processi di produzione avanzati con due componenti per motori idraulici

Andrea Torcelli, CTO di Bonfiglioli
Andrea Torcelli, CTO di Bonfiglioli

Il progetto pilota Tribonano dell’Unione Europea, creato dal consorzio IZADI-Nano2Industry di cui fa parte Bonfiglioli e promosso dal programma Horizon 2020, per lo sviluppo di materiali moderni e processi di produzione avanzati, ha come obiettivo quello di incentivare la produzione di prodotti migliori, più durevoli ed ecologici che consentano il passaggio delle nanotecnologie dal laboratorio all'industria. In particolare, il progetto si interessa a trattamento e rivestimento delle superfici dei componenti metallici, unendo polvere nanostrutturata, rivestimenti metallici in cermet e tecnologie di spruzzo termiche per creare componenti più duraturi.

Il contributo di Bonfiglioli

Per Tribonano, Bonfiglioli ha integrato la piastra della valvola e il piatto oscillante, due componenti per motori idraulici ideali per macchine mobili per costruzione e agricoltura e in altre macchine operatrici. Grazie ai nuovi processi di produzione, i motori idraulici di Bonfiglioli ottengono una maggiore efficienza e una maggiore durata. "Altri vantaggi quali il rendimento più elevato e la riduzione del consumo di carburante sono particolarmente apprezzati dai nostri clienti", afferma Andrea Torcelli, CTO di Bonfiglioli. La nuova nanotecnologia riduce anche i costi di manutenzione del motore ed è inoltre rispettosa dell'ambiente.

Pubblicato il 11 Gennaio 2019 - (42 views)
Articoli correlati
Una storia digitale firmata ABB Motion
SMAR1 encoder modulare off-axis ultra-piatto
Sensore per caldaie 116CP/117CP
Micro motoriduttori Brushless DC ad altissima potenza
Roberto Zaina è il nuovo Head Market Communication EMEA di SKF
Termocamera fissa ThermoView TV40
Garnet conquista la certificazione ISO 9001
Come implementare un programma di manutenzione predittiva nell’industria moderna - anche se non sei esperto!
Impianto di taglio automatizzato e performante
Riconfermata la Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 di Crei
Sensori a bassa pressione ottimizzati per IoT
Creare gli stabilimenti del futuro
SPS Italia 2020
Sistema di dosatura volumetrica
Edizione 2020 della fiera A&T
Hannover Messe 2020
Sensore fotoelettrico
Sensore di doppio foglio
Moduli lettura/scrittura RFID
Soluzioni RFID
SMAR1 encoder modulare off-axis ultra-piatto
Sensore per caldaie 116CP/117CP
Micro motoriduttori Brushless DC ad altissima potenza
La formula perfetta per una storia di successo
Controller miniaturizzato EPOS4 Micro 24/5 CAN
Una gamma di calibri per ogni esigenza
Multicode reader con illuminazione integrata
Avviatori elettronici per motori
Software Tools per dati Io-Link
Motore sincrono a magneti permanenti
Multicode reader con illuminazione integrata
Robot collaborativi CRX
Sistema per allestimento garage e laboratori
Profiler PMD: esatto rilevamento di profili per controlli di qualità in linea
Sensore di vibrazione serie VVB di ifm
Sensore di temperatura TCC con autoverifica della calibrazione
Sensori di conducibilità con IO-Link
KQ10: monitoraggio continuo di un settore di livelli limite
Frese integrali di precisione
Encoder a filo robusto