Cambio con modulo ibrido integrato

  Richiedi informazioni / contattami

Pensato per auto a trazione posteriore e integrale

Accessori e Materiali di Consumo

Cambio con modulo ibrido integrato
Cambio con modulo ibrido integrato

Con l’adozione di un cambio automatico a doppia frizione a 8 marce (8DT) di nuova generazione, ZF ha collaborato con Porsche allo sviluppo di un kit ibrido modulare per cambio in grado di soddisfare le esigenze di guida più sportive.

Vantaggi

Pensato per auto a trazione posteriore e integrale, si distingue per tempi di cambiata fulminei anche in scalata, efficienza e flessibilità d’impiego.

Obiettivi

Disporre dell’alimentazione elettrica come opzione per questo tipo di cambio è stato inoltre uno dei principali obiettivi guida nello sviluppo: grazie alla progettazione di un nuovo pacco di ingranaggi, è stato possibile integrare un modulo ibrido da 100 kW senza aumentare la lunghezza del cambio rispetto al 7DT. Un altro obiettivo è stato quello di poterlo integrare perfettamente in un sistema di trazione integrale, innestando l’assale anteriore all’occorrenza per massimizzare l’efficienza nei consumi grazie a una frizione lamellare a regolazione elettroidraulica.

Perdita di potenza ridotta

La perdita di potenza nel cambio base è ridotta di circa il 28%, grazie alla scalatura dei rapporti pari a 11.17, alla presenza dell’ottava marcia (overdrive), al sistema di lubrificazione “on demand” e alla centralina elettronica di controllo del cambio ulteriormente perfezionata.  

Pubblicato il 22 Giugno 2017 - (150 views)
ZF Italia s.r.l.
Via Donizetti, 11
20090 Assago - Italy
+39-02 488832
+39-02 45703546
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Soluzione per la sicurezza industriale
Hardware Forum 2018
31. BI-MU fieramilano
Hardware Forum 2018
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
VALIGIE PELI AIR™
E DUP - Trattamento Double Layer Protection