Comau-Engineering: accordo di cooperazione internazionale

  Richiedi informazioni / contattami

Obiettivo sviluppo di soluzioni hardware e software per la manutenzione predittiva delle macchine

Comau-Engineering: accordo di cooperazione internazionale
Comau-Engineering: accordo di cooperazione internazionale
Comau-Engineering: accordo di cooperazione internazionale
Comau-Engineering: accordo di cooperazione internazionale

Comau e Engineering Ingegneria Informatica hanno firmato un accordo di cooperazione internazionale, per proseguire congiuntamente lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni per la manutenzione predittiva basate su hardware e software modulari finalizzati all’acquisizione ed analisi di dati di campo (Internet of Things, Big Data Analytics). Tali soluzioni sono rivolte all’industria manifatturiera e in particolare alle aziende operanti nei settori automotive, industrial manufacturing, food and beverage, pharma, white goods secondo il paradigma dell’Industria 4.0.

Obiettivo

Da un punto di vista tecnico, le soluzioni in sviluppo dalle due società partner hanno l’obiettivo di prevedere il potenziale verificarsi di malfunzionamenti o fermi delle macchine ed intercettare i trend negativi nella qualità del processo di produzione (predictive maintenance system). In questo modo i processi manutentivi e produttivi all’interno degli stabilimenti diventano più rapidi ed efficaci, a tutto vantaggio della competitività delle aziende sui mercati globali.

Industrial Automation e Information and Communication Technology

Mauro Fenzi, CEO di Comau e Paolo Pandozy, CEO di Engineering, sottolineano l'importanza di mettere a disposizione delle aziende più innovative le rispettive competenze ed esperienze in settori diversi ma complementari, come quelli dell’Industrial Automation (Comau) e dell’Information and Communication Technology (Engineering).

Pubblicato il 14 Dicembre 2016 - (130 views)
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere