Concorso “Welcome to Automation” di Balluff

  Richiedi informazioni / contattami

L'iniziativa è rivolta alle scuole superiori e vedrà la prima fase di selezione il 16 marzo 2017 presso il WOW - Museo del Fumetto

Concorso “Welcome to Automation” di Balluff
Concorso “Welcome to Automation” di Balluff

La prima edizione del concorso Welcome to Automation, promosso da Balluff Automation, è rivolta agli studenti degli istituti superiori a indirizzo tecnico/meccanico/elettronico i quali, divisi in gruppi e guidati da un insegnante, hanno potuto dare libero sfogo alla fantasia costruendo un robot in grado di svolgere alcune funzioni di base (muovere, spostare, sollevare oggetti), composto per il 90% di parti riciclate.

Obiettivi

Questa iniziativa costituisce un'occasione per favorire la conoscenza e l'utilizzo delle tecnologie e tematiche proprie dell'educazione tecnica e professionale, sviluppare il collegamento tra le discipline oggetto di studio nei vari indirizzi e valorizzare l'integrazione tra le tecnologie e la loro applicazione a progetti concreti.

Partecipanti e selezione

I 18 gruppi partecipanti per un totale di oltre 100 studenti, provenienti da 13 differenti scuole del centro/nord Italia, presenteranno il loro manufatto il 16 marzo 2017 a Milano, al Wow Spazio Fumetto - Museo del fumetto di Milano (Viale Campania 12). In questa occasione, una giuria di professionisti del settore avrà il compito di procedere alla selezione dei migliori 8 progetti, giudicati in base ai seguenti requisiti: completezza della documentazione, puntualità nella consegna, originalità, estetica, autonomia, movimento e rispetto delle proporzioni tra materiale riciclato e nuovo. I campi di applicazione dei manufatti creati dagli studenti sono i più differenti, dal braccio meccanico di stampo industriale fino al robot che aiuta nelle pulizie di casa, dal semaforo intelligente fino all'incubo dei giocatori di calcio balilla: un portiere meccanico.

SPS e M&MT

I gruppi selezionati avranno occasione di mostrare le proprie macchine nel corso di SPS a Parma (Fiera dell'automazione, 23 maggio 2017), durante la quale verranno decretati i tre finalisti, successivamente presentati e premiati in occasione di M&MT il 6 ottobre 2017.

Location

La particolare location scelta per il primo step di selezione è strettamente collegata al fumetto "Massimo Capone - Una storia di fantascienza", prodotto per Balluff da Emmetre Edizioni sotto la direzione creativa di Sergio Paganelli e Fabrizio de Fabritiis, dal quale gli studenti hanno potuto attingere idee per la realizzazione dei propri manufatti. Nel corso del pomeriggio le opere degli studenti resteranno all'interno del museo a disposizione della curiosità di appassionati e visitatori.

Enti e associazioni

L'evento si svolge in collaborazione con diversi enti e associazioni del campo dell'automazione, e non solo: Aidam, AHK, Anie, Dual Concept, Intellimech, Mesap, Ucimu nonchè Bimu, Wow - Spazio Fumetto di Milano, SPS IPC Drives e M&MT.

Pubblicato il 3 Marzo 2017 - (96 views)
Articoli correlati
Interruttori di sicurezza con elettromagnete
Maniglia di sicurezza
Varianti con comando per interruttori
Riduttori cicloidali compatti
Sistema di azionamento intelligente
Motore con potenza di azionamento
Motore flat brushless
Controller con Ethercat
Sistemi di sicurezza
Sistemi oleodinamici connessi
Stazioni di marcatura Laser per ogni esigenza
Marcatore Laser Stazione XXL-Box per grandi volumi
Nuovi risultati per l'industria dell'automazione
Testa laser di marcatura integrabile i104
Marcatore portatile a batteria best-seller
Sistema di soluzioni E NUX
Contattori push-in. Just push it
Sensori di posizione per veicoli
Misuratore di aria compressa
Sensore ottico digitale