Conferito a Universal Robots+ il riconoscimento “Best of 2017”

  Richiedi informazioni / contattami

La giuria di INDUSTRIEPREIS 2017 ha assegnato la qualifica alla piattaforma nella categoria “Servizi”

Conferito a Universal Robots+ il riconoscimento “Best of 2017”
Conferito a Universal Robots+ il riconoscimento “Best of 2017”

La giuria di INDUSTRIEPREIS 2017, prestigioso premio assegnato in Germania alle soluzioni industriali innovative in grado di combinare vantaggi economici e tecnologici a benefici sociali e ambientali, ha conferito a Universal Robots+, la piattaforma online che offre accessori plug&play per personalizzare i robot UR e le applicazioni connesse di robotica collaborativa, la qualifica “Best of 2017” nella categoria “Servizi”.

Avviare l’automazione

Il gruppo indipendente di giudici, composto da esperti di settore, insegnanti e giornalisti professionisti, ha riconosciuto a Universal Robots+ la capacità di aiutare le piccole e medie imprese ad avviare l'automazione in maniera semplice ed intuitiva favorendo il loro ingresso nell'Industria 4.0.

Applicazioni per robot

Dal suo lancio Universal Robots+ è via via diventata un ecosistema per sviluppatori, distributori e clienti finali, in cui trovare, ma anche progettare e proporre, applicazioni concepite per i robot collaborativi UR3, UR5 e UR10.

Showroom e soluzioni plug&play

La piattaforma si suddivide in due parti: lo “showroom” dove selezionare end-effectors, accessori e soluzioni software tutti rigorosamente “plug&play” per una piena integrazione tra robot e accessorio. A questa sezione si aggiungono un’area di supporto e una piattaforma di marketing per gli sviluppatori che possono partecipare, gratuitamente, al programma “UR+ Developer”. Con la partecipazione al programma si ottiene non solo il supporto tecnico gratuito nello sviluppo di nuovi accessori per i robot, ma anche l’accesso a un network di distributori e partner in continua espansione. Attualmente il numero di prodotti “UR+” è salito a 35 e raggiungerà probabilmente 100 entro la fine del 2017. Contemporaneamente 260 sviluppatori sono già registrati per il programma “UR+ Developer”, un numero che l’azienda conta di portare a circa 400 entro la fine dell'anno.

Pubblicato il 11 Luglio 2017 - (137 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico