Expo Ferroviaria 2014 registra una crescita di espostitori

  Richiedi informazioni / contattami

la più importante manifestazione internazionale dell’industria ferroviaria si terrà a Lingotto Fiere di Torino dal 1 al 3 aprile

Expo Ferroviaria 2014 registra una crescita di espostitori
Expo Ferroviaria 2014 registra una crescita di espostitori

EXPO Ferroviaria guarda con soddisfazione i numeri raggiunti ad un mese dall'inaugurazione dell'evento. Forte di 280 espositori provenienti da 17 paesi, la più autorevole fiera italiana dedicata alle apparecchiature, ai prodotti ed ai servizi del settore ferroviario, presente da dieci anni a Torino a cadenza biennale, apre i battenti al Lingotto Fiere di Torino dal 1 al 3 aprile 2014. 56 le nuove aziende presenti, come ABB, Dellner Italy, Progress Rail Caterpillar e Sécheron, circa 100 le straniere ed un'importante crescita di driver del mercato sono segnali di un certo ottimismo dell'industria. Tra i leader mondiali fornitori di sistemi ferroviari esporranno Alstom Ferroviaria, Bombardier Transportation e Siemens, tra i costruttori di materiale rotabile Ansaldo Breda, PESA Bydgoszcz e Vossloh Locomotives/Vossloh Rail Vehicles, tra i fornitori di prodotti e servizi per le infrastrutture Ansaldo STS, Balfour Beatty, Plasser & Theurer/Plasser Italia e Vossloh Fastening Systems. Il mercato e le politiche dei trasporti saranno al centro della cerimonia di apertura di EXPO Ferroviaria il 1 aprile: un'occasione di confronto e riflessione sui temi di attualità del trasporto ferroviario, alla presenza delle istituzioni, tra cui il commissario di Governo e presidente dell'Osservatorio per la Torino Lione Mario Virano, il sindaco di Torino e il presidente della Regione Piemonte, degli operatori, come l'amministratore delegato di FS Mauro Moretti e il presidente di Assifer Maurizio Manfellotto, e dei rappresentanti della business community, delle associazioni e degli altri stakeholder del settore.

"Per il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane" sottolinea Mauro Moretti, ad di FS Italiane "l'Expo di Torino rappresenta un appuntamento importante perché innovazione e tecnologia ferroviaria sono aspetti strategici per una realtà industriale a continuo confronto con il mercato, anche fuori degli orizzonti nazionali. Lo sviluppo del trasporto ferroviario nel nostro Paese si gioca tutto sul piano della competitività: la qualità di ciò che viene prodotto deve essere di primissimo livello. Pena l'espulsione dallo scenario competitivo. Chi lavora per noi, cioè i nostri fornitori, sa che FS Italiane esige sempre l'eccellenza dei prodotti e spesso chiede anche qualcosa in più, quel 'passo un po' più lungo della gamba' che qualsiasi impresa leader deve pretendere dai propri fornitori per tracciare la direzione agli altri operatori. Questo richiede uno sforzo importante da parte di tutti ma, in una concorrenza sempre più accesa, dà anche l'opportunità di essere tra i fornitori più richiesti , partecipare a gare in giro per il mondo e di vincerle. Magari insieme con noi."

"EXPO Ferroviaria è una grande vetrina europea ed il primo grande appuntamento fieristico del 2014" spiega Maurizio Manfellotto, presidente Assifer Associazione Industrie Ferroviarie "Presentarsi con idee chiare e progetti ambiziosi non fa bene solo a noi del settore, ma all'Italia intera, per avere una aspettativa di rilancio di un settore, che nel nostro Paese è in difficoltà dal punto di vista dei contratti, ma che è all'avanguardia sotto il profilo dei contenuti tecnologici. La sfida che l'industria italiana deve affrontare è una e una soltanto: quella della competitività in termini progettuali e di contenimento di costi. Si può trovare l'equilibrio fra sviluppo e sostenibilità economico-finanziaria." Tra le novità di questa sesta edizione, un momento B2B per incontrare e sviluppare collaborazioni con una decina di compratori provenienti da Francia, Germania e Scandinavia, Est Europa, Russia, Cina, Turchia e Brasile, attivi nella costruzione di materiale rotabile e nella gestione di infrastrutture ferroviarie. L'iniziativa è inserita nel Progetto Integrato di Filiera (PIF) "Torino Piemonte Railway - the complete rail infrastructure and rolling stock supply chain", che il Ceipiemonte gestisce su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e tutte le altre Camere di commercio del Piemonte, sostenuta da Unioncamere nazionale.

EXPO Ferroviaria è organizzata da Mack Brooks Exhibitions (www.mackbrooks.com). La società, leader mondiale nelle fiere commerciali per l'industria ferroviaria, organizza esposizioni a cadenza regolare tra le quali SIFER a Lille, in Francia, Railtex ed Infrarail, entrambe nel Regno Unito ed Exporail a Mosca, in Russia. Nel 2015 debutterà Exporail South East Asia, a Bangkok, in Thailandia. Il programma dei tre giorni di esposizione comprende anche numerose iniziative collaterali quali convegni, corsi e visite tecniche.

Pubblicato il 10 Marzo 2014 - (64 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico