Fondital e Politecnico di Milano inaugurano a Vobarno un laboratorio di ricerca

  Richiedi informazioni / contattami

Importante e innovativa struttura per la verifica dei livelli di sicurezza dei prodotti per il riscaldamento

Fondital e Politecnico di Milano inaugurano a Vobarno un laboratorio di ricerca
Fondital e Politecnico di Milano inaugurano a Vobarno un laboratorio di ricerca

Inaugurato a Vobarno (Bs) un innovativo laboratorio di prova per testare componentistica e prodotti finiti nel settore energetico per il riscaldamento. Frutto di una partnership fra Fondital e Politecnico di Milano, il Laboratorio rappresenta un unicum a livello mondiale. I plus di questa moderna struttura vanno dal miglioramento delle performance dei sistemi all'incremento dell’affidabilità dei prodotti, dall’aumento della sicurezza rispetto agli standard del mercato al potenziamento dell’eco-compatibilità della produzione. Diviso in tre settori di attività (generazione di calore, test per le unità terminali di riscaldamento, design e simulazione, officina prototipi), il Laboratorio è dotato di 7 rampe di prova, cella per prove a bassa temperatura, camera termostatica sperimentale costruita secondo la normativa EN442, test idraulica a scoppio, stazione HPC (High Performance Computing) per simulazioni in ambito termo-fluidodinamico. Una officina prototipi mette infine il Laboratorio in grado di realizzare versioni prototipali di tutti i prodotti. La collaborazione con il Politecnico di Milano segna un ulteriore, importante passo avanti sulla strada della collaborazione fra Fondital e una delle più autorevoli università italiane, rappresentata dai Dipartimenti di Fisica Tecnica, di Scienza e Tecnologie dell'Ambiente Costruito Best e di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica. Al fine di migliorare la comunicazione con il Politecnico, Fondital ha attivato all'interno della propria divisione Ricerca & Sviluppo un nuovo comparto di controllo.

Pubblicato il 10 Giugno 2010 - (759 views)
Articoli correlati
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch