Gefran premiato da Frost & Sullivan per lo sviluppo del regolatore 1350 PID

  Richiedi informazioni / contattami

Si tratta di un regolatore integrale, derivativo (PID) con il più ampio display per la sua categoria di mercato

Gefran premiato da Frost & Sullivan per lo sviluppo del regolatore 1350 PID
Gefran premiato da Frost & Sullivan per lo sviluppo del regolatore 1350 PID

Frost & Sullivan ha consegnato a Gefran il "2015 Global Frost & Sullivan Award for Product Leadership" per il regolatore PID 1350 che ha risolto tutti problemi dell'utente finale in fatto di visibilità del display aumentando le dimensioni dello schermo ed offrendo un prodotto personalizzabile in base alle proprie esigenze.

L'analista Archit Kohli di Frost & Sullivan Research afferma: "Il Regolatore 1350 è dotato di un display che misura 83 x 68 mm (la più ampia area display per la sua categoria di mercato), facilitando così l'operatore nella lettura di impostazioni, allarmi e messaggi. Il regolatore ha tre display: il primo visualizza il valore effettivo, il secondo il setpoint ed il terzo verifica l'interazione diretta ed immediata durante la configurazione iniziale e il funzionamento".

Il Regolatore 1350 ha una funzione di monitoraggio dell'energia che può segnalare possibili guasti e prevenire improvvise interruzioni di sistema, fornendo all'operatore il tempo necessario per programmare anticipatamente le attività di manutenzione. Rileva inoltre eventuali errori della macchina e indica le azioni correttive consentendo all'utente di risparmiare tempo.

Nel contempo, i regolatori possono essere facilmente configurati tramite il tool di programmazione GF_eXpress per il computer. I regolatori PID di Gefran, possono essere collegati alla rete tramite lo standard di comunicazione ModBus, che è tra quelli maggiormente utilizzati nel settore industriale.

L'azienda è stata una delle prime a sviluppare un Regolatore PID con capacità di archiviazione dei messaggi, che è in grado di memorizzare fino a 300 messaggi. La soluzione può essere personalizzata in base alle esigenze dell'utente e gli operatori possono scegliere tra tre lingue.

La temperatura sul regolatore è visibile anche a distanza grazie alle dimensioni delle cifre e al contrasto bianco su nero su ampio display a cristalli liquidi (LCD). Gefran inoltre assicura che il regolatore è un'interfaccia uomo-macchina di facile utilizzo ed è ampiamente configurabile, infatti il cliente può scegliere il colore del frontale che preferisce.

Il Regolatore 1350 dotato di ampio display, è supportato da un configuratore portatile a batteria Zapper, che permette di salvare ed archiviare fino a quattro programmi. Inoltre l'operatore può copiare/incollare i parametri anche quando il regolatore PID è spento. L'imballo del regolatore è studiato appositamente per consentire la configurazione del prodotto direttamente "sullo scaffale".

Ogni anno Frost & Sullivan premia le società che hanno sviluppato un prodotto innovativo nelle caratteristiche e nelle funzionalità, che abbia ricevuto un rapido riscontro sul mercato. Tale riconoscimento premia la qualità della soluzione e l'impatto positivo del prodotto in termini di valore per il cliente.

I "Best Practices Awards" di Frost & Sullivan premiano le aziende operanti in mercati regionali e globali, per sottolineare i risultati ottenuti più pregevoli e le prestazioni migliori in settori quali la leadership, l'innovazione tecnologica, l'assistenza ai clienti e lo sviluppo di strategico di prodotti. Gli analisti del settore confrontano varie aziende presenti sul mercato e ne valutano le prestazioni tramite interviste approfondite, analisi ed ampie ricerche secondarie, al fine di identificare i Best Practices nel settore.

Pubblicato il 18 Marzo 2016 - (95 views)
Articoli correlati
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch