I cuscinetti Kaydon Reali-Slim ancora su Marte

  Richiedi informazioni / contattami

per la riduzione di spazio e peso in due aree fondamentali del robot

Rover Curiosity
Rover Curiosity
Rover Curiosity
Rover Curiosity

Il rover Curiosity, atterrato su Marte il 6 agosto 2012, dispone non solo della più grande capacità di carico rispetto a qualsiasi altra missione su Marte finora eseguita, ma anche di quella più avanzata - e, come di consueto, dei cuscinetti a sezione sottile Reali-Slim della Kaydon. Le cinque coppie di cuscinetti doppi Kaydon riducono spazio e peso in due aree fondamentali: la preparazione di campioni di materiali rocciosi per le analisi ed il supporto degli attuatori con guida per le ruote del rover.

Il robot Curiosity del peso di una tonnellata, all'incirca delle dimensioni di un piccolo SUV, analizzerà campioni prelevati dalle rocce o raccolti dal terreno per valutare se l'ambiente vicino al suo luogo di atterraggio potrebbe ospitare forme di vita. Il rover è stato progettato, sviluppato ed assemblato dal laboratorio Jet Propulsion Laboratory (JPL), una divisione del California Institute of Technology, per il Science Mission Directorate della NASA.

Una coppia di cuscinetti Reali-Slim bearings si trova nel CHIMRA (Collection and Handling for In-Situ Rock Analysis, vale a dire Raccolta ed Analisi delle Rocce in Loco), uno dei numerosi dispositivi montati su una torretta all'estremità del braccio robotico del rover. Questi cuscinetti a contatto angolare con un diametro esterno di 3" sono dei componenti critici del cosiddetto meccanismo sofisticato di triturazione che deve anche evitare l'intasamento del primo setaccio, cosicché i campioni possano raggiungere gli strumenti di analisi. I filtri nei setacci hanno dei piccoli fori - 150 micron e 1 mm - per selezionare particelle della dimensione appropriata; vale a dire delle dimensioni della polvere prodotta da un'aspirina sbriciolata. Gli ingegneri del JPL hanno deciso sin dall'inizio che i cuscinetti a sezione sottile rappresentavano il modo migliore per sopportare il carico nel poco spazio disponibile, e hanno realizzato il progetto intorno ad essi.

Gli altri quattro set di cuscinetti Kaydon (foro da 6" e diametro esterno da 7") supportano gli attuatori dello sterzo posti ai quattro angoli di Curiosity e vi sopportano parte del carico, che è critico durante l'atterraggio. Questi cuscinetti, come quello nel CHIMRA, sono coppie a contatto angolare, con anelli e sfere di acciaio inox 440C ed un precarico selezionato. Il JPL aveva richiesto che tutti i cuscinetti fossero consegnati senza lubrificanti per la conservazione, inclusi i separatori fenolici, in modo che loro vi potessero aggiungere un lubrificante specifico per lo spazio che non diventi eccessivamente viscoso in condizioni di freddo estremo e che non evapori in atmosfera rarefatta.

Con una velocità tipica media di circa un pollice al secondo, ci si aspetta che quest'ultimo rover copra circa 200 metri del suolo marziano al giorno durante la raccolta di campioni che inizierà a settembre. Per i prossimi 23 mesi invierà dati, immagini ed una varietà di osservazioni scientifiche alla Terra, dove gli scienziati sperano che questa missione da 2.5 bilioni di dollari, faccia luce sulla domanda se c'è o se ci sia mai stata vita su Marte.

Pubblicato il 5 Novembre 2012 - (80 views)
Articoli correlati
Cento anni di FACOM
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Nasce energy wave, società dedicata all’efficienza energetica
Cosa devono sapere gli ingegneri industriali sulla sicurezza funzionale
Nuovo amministratore delegato in Turck Banner Italia
Convertitori di frequenza VFD
Un unico riferimento per numerose soluzioni
Sensori di immagine avanzati
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Indicatore multifunzione PS-12
Misuratori di portata
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Trasmettitore di UR% e °C
Programmatore rampe PK10
Scanner - indicatore multicanale
Machine controller card
Distributore di alto livello
Valvola Liquidyn P-Jet SolderPlus
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Motoriduttori per nastri trasportatori
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Sensore radar con Bluetooth
Pattern sensor
Monitoraggio sensorless della frequenza
Da monitoraggio vibrazioni a Real Time Maintenance
Drive applicativi su misura
Pistole manuali, pneumatiche e cordless per la dosatura di adesivi bi-componenti
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Tecnologia per dosatura a getto dei fluidi
Termocamera per smartphone
Sensore fotoelettrico per IoT
La saldatura del futuro per aerospace e automotive
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Torcia di sicurezza con doppio fascio
Sistema di riparazione nastri