I sensori VEGA conformi a essere beni Industria 4.0

  Richiedi informazioni / contattami

I dispositivi dell’azienda hanno ricevuto l’attestazione di conformità da parte di IMQ S.p.a.

I sensori VEGA conformi a essere beni Industria 4.0
I sensori VEGA conformi a essere beni Industria 4.0

I sensori di livello e pressioni VEGA hanno ricevuto l’attestazione di conformità a essere beni Industria 4.0 da parte di IMQ S.p.a. Il Governo ha prorogato fino al 31 dicembre 2018 il piano nazionale Industria 4.0, che permette di godere dell’iper e super ammortamento per l’acquisto di nuovi beni strumentali. Tra i beni strumentali soggetti ad iperammortamento secondo il modello “Industria 4.0” ci sono anche “i dispositivi, strumentazione e componentistica intelligente per l’integrazione, la sensorizzazione e/o l’interconnessione e il controllo automatico dei processi utilizzati anche all’ammodernamento o nel revamping dei sistemi di produzione esistenti…”.  

Tipologia di incentivi

La Legge di Stabilità incentiva, infatti, beni materiali (macchinari), e sistemi per Industria 4.0, con un iperammortamento al 250%, mentre ai software si applica l’ammortamento al 140%, lo stesso che riguarda gli acquisti i nuovi macchinari non 4.0. Si tratta di disposizioni operative dal primo gennaio 2017, senza bisogna di provvedimenti attuativi.

Cosa fare per usufruire degli incentivi

Investimento fino a 500mila euro: l’impresa è tenuta a produrre una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa dal legale rappresentante. Per gli acquisti di costo superiore a 500 mila euro è necessaria una perizia tecnica giurata, rilasciata da un ingegnere o da un perito industriale o da un ente di certificazione accreditato nel quale si attesti che il bene possiede le caratteristiche tecniche previste dalla norma.

Pubblicato il 4 Aprile 2018 - (32657 views)
Articoli correlati
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Controllore logico programmabile
Interruttori di sicurezza
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Adesivo strutturale
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Cambio formato per macchine
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici
Rilevatori a ultrasuoni
Boroscopi per ispezioni
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility