Infrastrutture di rete di controllo semplificate

  Richiedi informazioni / contattami

Collaborazione mirata a favorire maggiormente l'adozione di reti industriali aperte, sviluppando l'interoperabilità reciproca

Automazione

Infrastrutture di rete di controllo semplificate
Infrastrutture di rete di controllo semplificate

Questo documento è stato sviluppato da CLPA e Profibus & PROFINET International (PI), dopo l’annuncio di una loro stretta collaborazione, mirata a favorire maggiormente l'adozione di reti industriali aperte, sviluppando l'interoperabilità reciproca. Le reti aperte consentono alle apparecchiature industriali di diversi produttori di comunicare attraverso gli stessi sistemi di controllo con maggiore facilità, quindi saranno fondamentali per ottenere trasferimenti di dati ad alte velocità e in grandi volumi, come richiesto per produzioni I4.0 e IIoT efficienti e produttive.

Attualmente esistono diversi protocolli e standard di comunicazione, molti dei quali risultano incompatibili gli uni con gli altri. La collaborazione tra CLPA e PI, grazie a interfacce standardizzate consente comunicazioni facili, trasparenti e bidirezionali tra i dispositivi CC-Link IE e le macchine, i sistemi e i dispositivi che utilizzano PROFINET.

Il documento è stato concepito per offrire una panoramica chiara, semplice ed obiettiva della situazione, presentando inizialmente le tecnologie e il loro livello di utilizzo, e analizzando i vantaggi reciproci. 

Pubblicato il 11 Ottobre 2016 - (59921 views)
CLPA Europe
Postfach 10 12 17
40832 Ratingen - Germany
+49-2102-4861750
+49-2102-4861751
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
IoT Connectivity Solutions
ENCODER FA-CODER GARNET
DataFEED edgeGate di Softing
Encoder con versioni mono e multigiro
Sistemi EX600 Wireless
Climatizzazione 4.0