La tecnologia Siemens al Museo Munch di Oslo

  Richiedi informazioni / contattami

La fornitura comprende tutte le apparecchiature per l’automazione, la programmazione, la messa in servizio e la formazione per i dipendenti del museo

La tecnologia Siemens al Museo Munch di Oslo
La tecnologia Siemens al Museo Munch di Oslo

Il sistema di building management Desigo CC di Siemens sarà utilizzato nel nuovo Museo Munch, a Oslo. La fornitura completa di Siemens per il museo d’arte della capitale norvegese comprende tutte le apparecchiature per l'automazione, pannelli, interfacce, l'ingegneria, la programmazione, la messa in servizio e la formazione per i dipendenti del museo.

Desigo CC

Desigo CC controllerà praticamente ogni disciplina impiantistica del Museo e fornirà una migliore operatività. Il progetto dovrebbe essere completato entro la fine del 2019.

Pianificazione e progettazione

Le fasi di pianificazione e progettazione sono già iniziate e il coinvolgimento di Siemens è avvenuto in fase iniziale, allo scopo di evitare sin da subito eventuali carenze nei sistemi tecnici. Il valore dell’ordine è di più di 1.1 milioni di Euro.

Pubblicato il 7 Marzo 2017 - (41 views)
Articoli correlati
Dormer Pramet annuncia l’acquisizione di Wetmore Tool & Engineering
Fino a 10Gb/s: nuovo qualificatore ethernet ad alta velocità NetXpert XG
Il manifatturiero 4.0 torna a MECSPE 2019
ROTALIGN touch
OPTALIGN touch
SONOCHEK
VIBGUARD
VIBXPERT II
SKF ha organizzato una conferenza virtuale
ZF, e.GO e Transdev insieme per la mobilità condivisa
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici