La Working Process di Piacenza vince il Safety Contest Omron

  Richiedi informazioni / contattami

Durante SPS Italia è stato consegnato l'University Panel kit, il premio che Omron ha pensato per Scuole Superiori e Università per favorire la diffusione della cultura anche attraverso strumenti didattici dedicati

La Working Process di Piacenza vince il Safety Contest Omron
La Working Process di Piacenza vince il Safety Contest Omron

Omron ha lanciato il Safety Contest, un'iniziativa all’insegna della formazione della cultura sulla sicurezza funzionale con valenza Europea, che ha visto la vittoria dell’azienda Working Process di Piacenza seguita da Esotech di Forlì. Working Process si è classificata prima sia a livello Nazionale sia a livello Europeo superando l’applicazione dell’azienda spagnola Enginyeria Teknics Sabadell, S.L.

Oltre trenta i progetti in gara

Il contest Europeo, cui hanno partecipato circa 30 progetti da sei Paesi, nasce con lo scopo di far percepire l’importanza della progettazione delle macchine non solo legate alla produttività, ma stabilendo fin dal principio i vincoli della sicurezza funzionale per integrare nel progetto tutti gli aspetti. Le aziende partecipanti provenivano da Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Polonia e Repubblica Ceca.

L’integrazione di produttività e sicurezza funzionale, elementi spesso in contrapposizione, sono la chiave per migliorare e rendere più sicuri i processi di produzione e la manipolazione dei prodotti. "Lo scopo del Sysmac Safety Awards - ha detto Josep Plassa, presidente della giuria Europea e European Sysmac Safety Product Manager - è di individuare le menti più brillanti nel campo della sicurezza delle macchine, mettendo in evidenza le applicazioni più innovative che impiegano la tecnologia più avanzata per macchine sempre più produttive, semplici e sicure."

Le applicazioni, presentate direttamente dai responsabili delle aziende partecipanti, hanno messo in evidenza come l’integrazione di differenti tecnologie fornisca il valore aggiunto in termini di minore tempo impiegato per lo sviluppo, l’avviamento e la manutenzione di macchine e linee. La robotica, la termoregolazione, la visione artificiale per il controllo qualità, l’identificazione per la tracciabiltà dei prodotti, il motion control e la sicurezza funzionale (safety) sono ora parte di un’unica piattaforma di sviluppo; la tecnologia ne permette la piena integrazione, la cultura della sicurezza, che può essere acquisita attraverso una formazione continua e consulenziale, la sua attuazione.

Premiate le aziende e le scuole

Si è respirato un clima di passione e di forte entusiasmo nelle presentazioni delle applicazioni finaliste, Massimo Porta General Manager - Omron Electronic spa, e Josep Plassa, hanno accolto e premiato tutte le aziende. Voucher per la partecipazione a giornate di corsi erogate dal Safety Service Omron, e Omron Machine Inspections Voucher Health Check erano i premi per creare cultura della sicurezza.

Working Process ha nominato il Politecnico di Milano, rappresentato dal prof. Francesco Braghin, per ricevere l'Omron Safety University Panel kit, il premio che Omron ha pensato per Scuole Superiori e Università per favorire la diffusione della cultura anche attraverso strumenti didattici dedicati. Il secondo University Panel Kit è stato consegnato al prof. Versari Roberto in rappresentanza dell’Istituto Tecnico Industriale Statale "G. Marconi" di Forlì, nominato dall’azienda Esotech.

Un viaggio in Giappone

Come azienda vincitrice a livello Europeo, Josep Plassa ha premiato Working Process con un viaggio in Giappone: la visita alle bellezze orientali unita alle congratulazioni dei responsabili Omron nella fabbrica dei prodotti Safety solo gli elementi per completare l’emozionante viaggio dell’ European Safety Contest Omron all’insegna della cultura della sicurezza.

Pubblicato il 17 Giugno 2016 - (116 views)
Articoli correlati
Air Liquide fornirà gas a Lukoil
Il servizio SEW Help di SEW Eurodrive
Sick partecipa a OMC 2019
IEN Italia presente a OMC 2019
Telecamera matriciale 3D
Progea gestisce l’impianto di illuminazione di San Pietro
Misuratori e regolatori di massa per misurare e controllare quantità molto piccole di liquidi e gas
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Il tour del camion espositivo di Parker
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
testo 350: analizzatore di combustione
Soluzioni per passaggio all'Industria 4.0
Misuratori di portata EL-FLOW Prestige
Misuratore Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico ER5000
Monitoraggio delle valvole moderno
Sensori di flusso meccatronici
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Encoder incrementali full-digital
Encoder ottici incrementali
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Devi controllare lo sbandamento dei nastri trasportatori?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovo fotosensore compatto resistente all'olio
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità
L’ampia gamma di prodotti dello specialista svizzero di azionamenti viene ampliato da tre motori BLDC ad alte prestazioni
Nodo IO-Link per valvole
Analizzatore di combustione intuitivo
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità
Analizzatore di combustione intuitivo
Encoder lineare assoluto magnetico
Driver Client OPC UA
Le soluzioni halstrup-walcher per misurare differenze di pressione minime
Attrezzature per Additive Manufacturing