Lenze Italia e Sew-Eurodrive vincono il Digital Trasformation Contest

  Richiedi informazioni / contattami

Premiate le due aziende il 18 ottobre dall’iniziativa di Porche Consulting promossa da Messe Frankfurt Italia

I premi del Digital Trasformation Contest
I premi del Digital Trasformation Contest
La premiazione presso la sede di Porsche a Milano
La premiazione presso la sede di Porsche a Milano

Il 18 ottobre, presso la sede milanese di Porsche, sono stati premiati i vincitori della prima edizione del Digital Transformation Contest: Sew-Eurodrive per la categoria Corporate e Lenze Italia per quella PMI. Il contest è stato ideato da Porsche Consulting e promosso da Messe Frankfurt Italia in collaborazione con ANIE Automazione come Partner.

LE AZIENDE VINCITRICI: SEW-EURODRIVE E LENZE ITALIA

Sew-Eurodrive è una multinazionale tedesca che opera nel campo della produzione e commercializzazione di prodotti e sistemi per l’automazione industriale, logistica e di processo. Lenze invece è una società internazionale attiva dal 1961 sul territorio italiano e specializzata nelle tecnologie di motion centric automation.

PREMIARE LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Il Digital Transformation Contest è nato con lo scopo di premiare le realtà industriali che si sono distinte nel processo di trasformazione digitale. L’iniziativa ha ricevuto visibilità nazionale grazie a Messe Frankfurt Italia con i suoi quattro road show a Piacenza, Verona, Lucca e Bari per l’avvicinamento e la diffusione territoriale rispetto alla manifestazione, e grazie a SPS IPC Drives Italia, la fiera di Parma dell’automazione e digitale per l’industria che nell’ultima edizone ha avuto più di 800 aziende espositrici e 35.000 visitatori.

COMITATO DEL CONTEST E LE AREE DI VALUTAZIONE

Hanno aderito all’iniziativa numerose aziende italiane o gruppi esteri operanti sul territorio italiano, appartenenti a diversi settori come l’automazione, il packaging, i beni di consumo, la siderurgia e l’information technology. Le imprese partecipanti sono state equamente suddivise tra due categorie: PMI e Corporate. Il comitato di valutazione del contest di cui fanno parte Lavazza, Johnson&Johnson, Ferrero, Bonfiglioli, Electrolux, Rold, il Politecnico di Milano e ANIE Automazione ha selezionato i finalisti e poi i vincitori. Le sette aree specifiche su cui il comitato ha basato la sua decisione sono state: l’approccio alla strategia digitale, il grado d’innovazione dei nuovi prodotti e servizi realizzati, l’agilità d’implementazione, l’infrastruttura tecnologica, l’approccio olistico alle vendite, alla produzione e alla supply chain, e infine la sostenibilità economica.

Pubblicato il 25 Ottobre 2018 - (53 views)
Articoli correlati
Best Distributor Award per Avnet Abacus
Il caso Andritz: Manutenzione ed Efficienza 4.0
Efficienza energetica, digitalizzazione e Life Cycle Cost Management
I sensori smart: non una tendenza, ma una necessità strategica
Rilevatore di dati autonomo
Unità per la trasmissione remota dei dati
Trasmettitori del livello di pressione
Trasduttori di pressione con chip in silicio
Trasduttori di pressione piezoresistenti
Trasduttori di pressione miniaturizzati
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900