Mammoet acquisisce commessa per revamping di Raffineria Saras

L’ammodernamento ha l’obiettivo di mantenere gli standard di efficienza produttiva e compatibilità ambientale. Per le operazioni verrà usata una delle gru cingolate più grandi al mondo

  • 13 Gennaio 2020
  • 199 views
  • Mammoet acquisisce commessa per revamping di Raffineria Saras
    Mammoet acquisisce commessa per revamping di Raffineria Saras
  • Mammoet acquisisce commessa per revamping di Raffineria Saras
    Mammoet acquisisce commessa per revamping di Raffineria Saras

Mammoet ottiene la commessa per trasporti e i sollevamenti che concernono il revamping della raffineria SARAS di Sarroch, Cagliari. L’obiettivo di questo ammodernamento è mantenere la raffineria allineata con i migliori standard di efficienza produttiva e di compatibilità ambientale.   

Gru cingolata Liebherr LR13000

Le operazioni, che inizieranno nel prossimo marzo e si concluderanno nell’arco massimo di 45 giorni, rappresenteranno una vera e propria sfida per il numero di impianti coinvolti contemporaneamente nei lavori, che riguarderanno le unità FCC (Fluid Catalytic Cracking), di alchilazione e di topping. Mammoet utilizzerà, per la prima volta in Italia, la gru cingolata più grande al mondo Liebherr LR13000, con una portata di 3.000 tonnellate, che richiede oltre cento bilici e trasporti eccezionali per essere portata in sito. Verranno impiegate anche la gru Liebherr LR11350 cingolata da 1.600 tonnellate e diverse altre gru di portata minore.