Motion Control per sistemi robot

  Richiedi informazioni / contattami

L’ambiente di sviluppo LASAL Class 2 di Sigmatek integra in un unico ambiente controllo, HMI e safety

Automazione

Motion Control per sistemi robot
Motion Control per sistemi robot
Motion Control per sistemi robot
Motion Control per sistemi robot

Le moderne macchine e robot richiedono una tecnologia sempre più efficiente, flessibile, precisa, affidabile e compatta. Questi obiettivi sono un focus per Sigmatek. Proprio per ridurre i tempi di sviluppo ed ottenere la maggiore flessibilità possibile per l’implementazione delle richieste individuali di ogni cliente è stato sviluppato l’ambiente di sviluppo LASAL Class 2, il quale integra in un unico ambiente controllo, HMI e safety.

Pacchetto LASAL Motion

Sfruttando l’esperienza acquisita nel tempo è stato integrato il pacchetto LASAL Motion. Viene fornita, quindi, un’ampia gamma di componenti e modelli motion predefiniti, come moduli per il controllo in corrente, velocità e posizione, controllo della traiettoria, camme elettroniche, taglio al volo, funzioni CNC, interpolazione dei movimenti fino a 9 assi e monitoraggio delle aree di sicurezza. Sono disponibili, inoltre, modelli di robot articolati come Delta, Scara, Gantry e Portal, è sufficiente selezionare il modello appropriato, inserirlo nel progetto, settare pochi parametri e si può subito muovere il robot direttamente o in simulazione. Questo approccio permette quindi la riduzione dei tempi e dei costi di sviluppo.

Tre serie di azionamenti brushless multi-asse

Il sistema motion Sigmatek si completa con le tre serie di azionamenti brushless multi-asse a recupero di energia DIAS Drive 100, 300 e 1000. La serie compatta 1000 è stata pensata appositamente per i sistemi robotici, la quale consente un controllo multi-asse integrato in un singolo alloggiamento. Questi azionamenti possono controllare fino a 6 motori occupando uno spazio ridotto (21x59x22 cm) e sono disponibili le funzioni di sicurezza SBC, STO, SS1 e STO. È presente un unico sistema di raffreddamento per tutti i 6 assi. Grazie alla struttura compatta, si apprezza un notevole risparmio di spazio nel quadro elettrico. Ottenere queste dimensioni è stata una sfida per il team di ingegneri di Sigmatek, specialmente per gli aspetti meccanici ed elettronici, ma l’utilizzo delle più moderne tecnologie e grazie al risparmio di materiali si è riusciti a ridurre i costi senza per questo diminuire le prestazioni (tempo di interpolazione di 62,5 μs).

Sistemi encoder

Nello sviluppo di questi azionamenti, Sigmatek ha prestato molta attenzione alla flessibilità del sistema, per permettere la customizzazione del prodotto pur nell’ambito di una produzione seriale. L’esempio più chiaro di flessibilità, oltre al già citato ambiente di sviluppo integrato, è rappresentato dai sistemi encoder. Gli azionamenti DIAS Drive serie 1000 ne hanno a disposizione tre: Resolver, EnDat 2.1 e Hiperface DSL, ma possono essere aggiunti nuovi sistemi feedback a seconda delle richieste del cliente. L’Hiperface DSL, per esempio, consente di usare un unico cavo per la potenza e la trasmissione dei segnali, rispondendo alle esigenze di risparmio di spazio e di cavi.

Pubblicato il 5 Aprile 2018 - (16752 views)
Sigmatek GmbH & Co. KG
Sigmatekstraße 1
5112 Lamprechtshausen - Austria
+43-6274-43210
+43-6274-432118
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
IoT Connectivity Solutions
ENCODER FA-CODER GARNET
DataFEED edgeGate di Softing
Encoder con versioni mono e multigiro
Sistemi EX600 Wireless
Climatizzazione 4.0
Unistream di Unitronics