NI Automotive Forum 2012

  Richiedi informazioni / contattami

Ien Italia ha partecipato all’ottava edizione dell’Automotive Forum sul tema della semplificazione della complessità

NI Automotive Forum 2012
NI Automotive Forum 2012

Lo scorso 6 giugno, il Museo Nazionale dell'Automobile di Torino ha fatto da cornice all'8a edizione di NI Automotive Forum, l'appuntamento biennale dedicato alle tecnologie di casa National Instruments per il collaudo e la validazione dei sistemi in ambito automotive. Il tema di questa edizione era legato alla semplificazione della complessità.

Secondo recenti studi di settore, l'aumento del contenuto di elettronica a bordo dell'auto crescerà esponenzialmente entro il 2015, contribuendo ad aumentare il costo e la complessità costruttiva dei veicoli. In quest'ottica, l'esigenza della semplifcazione implicherà una maggiore integrazione dei sistemi elettronici a bordo veicolo e a una profonda conoscenza delle normative internazionali che mirano ad aumentare il grado di sicurezza nelle auto.

Questa 8ª Edizione di NI Automotive Forum è stata l'occasione ideale per confrontarsi su importanti temi come la riduzione del rischio, la conformità alle normative e agli standard di Functional Safety, la validazione e le certificazioni di conformità, i sistemi Safety Critical e di test real-time. Tutte le sessioni si sono articolate tra casi applicativi reali e presentazioni tecniche relative al tema semplificare la complessità di sistemi.

Durante la tavola rotonda di fine mattinata, illustri esponenti e decision-maker del settore hanno aperto una finestra significativa sulle regole da creare per strutturare la complessità dell'auto del futuro confrontandosi con il pubblico sui risvolti delle tecnologie odierne sul mercato, come gli sviluppi dell'elettrificazione del veicolo e le moderne sfide di validazione per ridurre consumi ed emissioni.

Novità dell'edizione di quest'anno sono state le due sessioni pratiche sulle tecniche di test real-time con NI VeriStand, che si sono svolte in parallelo alla sessione pomeridiana in sala plenaria. Inoltre, alla fine della giornata è stato possibile accedere con una visita guidata al Museo Nazionale dell'Automobile di Torino.

Pubblicato il 7 Giugno 2012 - (79 views)
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere