Nuova collaborazione tra Danfoss e General Electric

  Richiedi informazioni / contattami

La partnership transatlantica farà parte del New York Power Electronics Manufacturing Consortium (NY-PEMC) di Utica

Nuova collaborazione tra Danfoss e General Electric
Nuova collaborazione tra Danfoss e General Electric

Danfoss Silicon Power ha stabilito la produzione negli USA e avviato una collaborazione con il gigante industriale General Electric (GE). Grazie a quest’ultima, Danfoss diventerà il principale fornitore mondiale di moduli di potenza al carburo di silicio (SiC).

Moduli di potenza SiC

I moduli di potenza SiC permetteranno di creare dispositivi elettronici più piccoli, veloci ed efficaci e si prevede che rivoluzioneranno la tecnologia dell’energia solare ed eolica, nonché le future generazioni di automobili elettriche e ibride.

Collaborazione transatlantica

La collaborazione transatlantica tra Danfoss e GE farà parte del New York Power Electronics Manufacturing Consortium (NY-PEMC) di Utica, nel nord dello stato di New York. Questo consorzio a partecipazione sia privata che pubblica e altri programmi analoghi sono stati varati nel 2014 dallo stato di New York con un investimento complessivo di oltre 20 miliardi di dollari per la creazione di posti di lavoro high-tech.

Attività e finanziamenti

Entro l’inizio del 2018, DSP avvierà a Utica delle attività di packaging dei moduli di potenza SiC creando, nei prossimi anni, centinaia di posti di lavoro. GE fornirà i chip SiC per i moduli. La notizia è stata resa nota da Andrew M. Cuomo, Governatore dello Stato di New York, che sta finanziando tutti i costi di startup e degli impianti di produzione. Danfoss affitterà sia gli impianti che le apparecchiature dallo Stato di New York e occuperà l’intera struttura di Utica, che comprende due camere bianche, laboratori, uffici e spazio logistico.

Sviluppo dei chip SiC

Con 330.000 dipendenti, GE è una delle maggiori realtà industriali al mondo. GE ha speso milioni di dollari nello sviluppo dei chip SiC ultrasottili che saranno utilizzati nei moduli di potenza Danfoss.

Pubblicato il 2 Maggio 2017 - (312 views)
Articoli correlati
Sensore per caldaie 116CP/117CP
Micro motoriduttori Brushless DC ad altissima potenza
Roberto Zaina è il nuovo Head Market Communication EMEA di SKF
Termocamera fissa ThermoView TV40
Garnet conquista la certificazione ISO 9001
Come implementare un programma di manutenzione predittiva nell’industria moderna - anche se non sei esperto!
Impianto di taglio automatizzato e performante
Riconfermata la Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 di Crei
2019 stabile per SKF
La nuova famiglia di riduttori planetari FAULHABER GPT
Sensori a bassa pressione ottimizzati per IoT
Creare gli stabilimenti del futuro
SPS Italia 2020
Sistema di dosatura volumetrica
Edizione 2020 della fiera A&T
Hannover Messe 2020
Sensore fotoelettrico
Sensore di doppio foglio
Moduli lettura/scrittura RFID
Soluzioni RFID
Sensore per caldaie 116CP/117CP
Micro motoriduttori Brushless DC ad altissima potenza
La formula perfetta per una storia di successo
Controller miniaturizzato EPOS4 Micro 24/5 CAN
Una gamma di calibri per ogni esigenza
Multicode reader con illuminazione integrata
Avviatori elettronici per motori
Software Tools per dati Io-Link
Motore sincrono a magneti permanenti
Regolatori doppio loop PID
Multicode reader con illuminazione integrata
Robot collaborativi CRX
Sistema per allestimento garage e laboratori
Profiler PMD: esatto rilevamento di profili per controlli di qualità in linea
Sensore di vibrazione serie VVB di ifm
Sensore di temperatura TCC con autoverifica della calibrazione
Sensori di conducibilità con IO-Link
KQ10: monitoraggio continuo di un settore di livelli limite
Frese integrali di precisione
Encoder a filo robusto