Pannello operatore

  Richiedi informazioni / contattami

supporta il controllo di macchine in aree pericolose

Automazione

Pannello operatore
Pannello operatore

Il pannello operatore TERMEX TX1107 di Pepperl+Fuchs di Sulbiate (MB) supporta il controllo di macchine in aree pericolose secondo le Zone 1 e 21 (ATEX e IECEx). Può essere utilizzato per display in spazi ridotti dove non è necessaria una stazione di lavoro per l'operatore o nella visualizzazione di processo dove lo spazio è limitato. La nuova generazione di pannelli operatore è stata progettata principalmente per l'uso nei settori. chimico, farmaceutico e dei processi petroliferi e del gas, nel settore della costruzione di macchine e anche nella produzione alimentare. Il pannello operatore compatto è dotato di un display TFT ad alta risoluzione (800 x 400) con diagonale di 17,8 cm (7 pollici) e retroilluminazione regolabile, in opzione con funzionalità touch. In fabbrica possono essere implementate singolarmente assegnazioni customizzate della tastiera. L'unità è stata progettata per il montaggio a pannello. E' disponibile addizionalmente una custodia di montaggio in acciaio inossidabile.

Il TX1107, con capacità di connessione in rete, è dotato del sistema operativo Windows 7. Esso è generalmente utilizzato insieme a un PLC. Attraverso la rete è possibile eseguire anche un setup completo e integrato. Sono installate un'interfaccia Ethernet e una USB. Inoltre, sono disponibili due slot per moduli di interfaccia specifici all'utente. Come moduli, sono inizialmente disponibili due interfacce TTY (exi ed exe), attraverso le quali, per esempio, è possibile collegare un lettore palmare di barcode. Non sono necessari barriere esterne mo un alimentatore. Oltre alla visualizzazione delle immagini di processo, tramite il pannello operatore TERMEX TX1107 è possibile controllare attivamente i processi. E' possibile creare comodamente pagine operative utilizzando il software di pianificazione TERMEXpro. TERMEXpro è un tool per lo sviluppo di applicazioni che utilizza tipi dati standardizzati secondo DIN EN 61131-3. Esso è caratterizzato da un simulatore di PLC e permette la creazione di progetti in un massimo di 32 lingue. Le risorse della lingua di progetto possono essere esportate e reimportate nel progetto dopo la traduzione esterna.

Pubblicato il 12 Giugno 2013 - (936 views)
Pepperl+Fuchs S.r.l.
Via Delle Arti e Mestieri, 4
20050 Sulbiate - Italy
+39-039 62921
+39-039 6292390
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
IoT Connectivity Solutions
ENCODER FA-CODER GARNET
DataFEED edgeGate di Softing
Encoder con versioni mono e multigiro
Sistemi EX600 Wireless
Climatizzazione 4.0