Platform.NExT di Progea riceve la certificazione OPC UA

  Richiedi informazioni / contattami

la comunicazione basata su OPC UA rende semplice connettere i sistemi ad ogni livello di fabbrica, dai sensori in campo, ai controllori, agli HMI fino ai sistemi gestionali

Platform.NExT di Progea riceve la certificazione OPC UA
Platform.NExT di Progea riceve la certificazione OPC UA

Progea, con Automation Platform.NExT ha investito in Ricerca e Sviluppo, realizzando una piattaforma software all'avanguardia, basata sulle tecnologie più avanzate. In particolar modo, Progea ha scelto di utilizzare lo standard OPC-UA come "information model" del framework della propria architettura, garantendo cosi' agli utente la massima interoperabilità, in modo intrinseco e nativo. Lo standard OPC-UA rappresenta il nuovo standard nelle comunicazioni industriali, definito IEC 62541, sul quale è possibile basare ogni strategia aziendale di Industry 4.0 ed IoT.

La comunicazione basata su OPC UA rende semplice connettere i sistemi ad ogni livello di fabbrica, dai sensori in campo, ai controllori, agli HMI fino ai sistemi gestionali. Tutto con lo stesso protocollo di comunicazione, già implementato a bordo di tutti i sistemi più moderni. Lo stack di OPC UA infatti è indipendente dalla piattaforma e dell'hardware (cross platform), e può essere implementato a tutti i livelli, anche all'interno dei microcontrollori (PLC, PAC, ecc.). Inoltre, offre la massima sicurezza dei dati tanto da renderlo idoneo alla connettività distribuita anche su reti pubbliche. Progea è una convinta sostenitrice della tecnologia OPC, è membro del consorzio OPC Foundation da quasi 20 anni e presiede l'OPC Foundation Italia. In questo contesto, Platform.NExT, oltre a supportare tutte le specifiche di OPC UA, ne è stato certificato con le procedure di validazione del Consorzio OPC: https://opcfoundation.org/products/view/397

Automation Platform.NExT infatti utilizza in modo intrinseco e nativo tutte le specifiche della tecnologia OPC UA, soddisfacendo le necessità di interfacce platform-independent e permettendo la creazione di ricchi ed estensibili modelli dati per descrivere sistemi anche complessi. Per questo motivo l'Information Model della piattaforma Progea è totalmente basato su OPC-UA, con la specifica DA, A&E e HA. Tutta la specifica è quindi totalmente integrata e rende modulari i componenti della piattaforma, sia lato Client che lato Server. La certificazione è quindi anche un riconoscimento per l'impegno dell'azienda su questa tecnologia, a vantaggio degli utenti che operano nel mondo dell'automazione e credono in un futuro di massima connettività.

Per ulteriori informazioni su Automation Platform.NExT e la tecnologia OPC-UA vi invitiamo a scaricare il White Paper ". 
Le 6 cosa da sapere su Automation Platform.NExT" cliccando qui http://www.progea.com/downloads/Le 6 cose da sapere su Automation_Platform.pdf

Pubblicato il 13 Luglio 2015 - (46 views)
Articoli correlati
I controrulli per tensospianatrici di Unitec a Euroblech
Inaugurato l’Innovation Lab di Omron
Cento anni di FACOM
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Nasce energy wave, società dedicata all’efficienza energetica
Cosa devono sapere gli ingegneri industriali sulla sicurezza funzionale
Nuovo amministratore delegato in Turck Banner Italia
Convertitori di frequenza VFD
Un unico riferimento per numerose soluzioni
Sensori di immagine avanzati
Indicatore multifunzione PS-12
Misuratori di portata
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Trasmettitore di UR% e °C
Programmatore rampe PK10
Scanner - indicatore multicanale
Machine controller card
Distributore di alto livello
Valvola Liquidyn P-Jet SolderPlus
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Motoriduttori per nastri trasportatori
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Sensore radar con Bluetooth
Pattern sensor
Monitoraggio sensorless della frequenza
Da monitoraggio vibrazioni a Real Time Maintenance
Drive applicativi su misura
Pistole manuali, pneumatiche e cordless per la dosatura di adesivi bi-componenti
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Tecnologia per dosatura a getto dei fluidi
Termocamera per smartphone
Sensore fotoelettrico per IoT
La saldatura del futuro per aerospace e automotive
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Torcia di sicurezza con doppio fascio
Sistema di riparazione nastri