Premi UCIMU 2012 agli studenti universitari

  Richiedi informazioni / contattami

cinque dei nove premiati hanno svolto elaborati su casi aziendali

Premi UCIMU 2012 agli studenti universitari
Premi UCIMU 2012 agli studenti universitari

FONDAZIONE UCIMU ha premiato nove ragazzi per le tesi di laurea dedicate all'industria della macchina utensile, robotica e automazione. La cerimonia di premiazione è stata ospitata da 28.BI-MU/SFORTEC, mostra di riferimento per il settore, in scena a fieramilano dal 2 al 6 ottobre. Giunta alla 36esima edizione, l'iniziativa PREMI UCIMU - che UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE riserva alle migliori tesi di laurea, di primo e secondo livello - è pensata per promuovere la conoscenza delle tecnologie e delle tematiche connesse con la produzione e l'utilizzo di macchine utensili, robot e sistemi di automazione, favorendo il collegamento tra università e impresa. La cerimonia di premiazione, introdotta da Luigi Galdabini, presidente della associazione, si è svolta in occasione dell'incontro dedicato al tema della ricerca e formazione cui è intervenuto Marco Biagioni, responsabile pianificazione e gestione dei programmi aerospaziali di AVIO, organizzato nell'ambito della Mostra Evento "Gli oggetti del vivere. Le tecnologie del fare" allestita nel padiglione 18 della biennale della macchina utensile. Sette sono gli studenti universitari, in rappresentanza di tre diversi atenei italiani - Politecnico di Milano, Università degli Studi di Brescia e Perugia - che hanno ottenuto i prestigiosi riconoscimenti messi in palio da FONDAZIONE UCIMU. Delle sei tesi di laurea specialistica che hanno ottenuto il riconoscimento, tre rientrano nella categoria elaborati premiati per l'impatto aziendale. Sono i lavori svolti da:

Pietro Gentile, Università degli Studi di Brescia, facoltà di ingegneria meccanica, relatore Prof. Danilo Cambiaghi: "Sviluppo e disegno di un cambio utensili innovativo: esperienza aziendale". Il lavoro è stato realizzato in collaborazione con l'impresa Gozio (Ospitaletto BS).

Simone Lucertini, Università degli Studi di Perugia, facoltà di ingegneria, relatore Prof. Claudio Braccesi: "Sviluppo di macchinari innovativi per la fresatura e tornitura combinate". Il lavoro è stato realizzato in collaborazione con l'impresa Pear (Firenze).

Sergio Tassi, Politecnico di Milano, facoltà di ingegneria industriale, Prof.ssa Barbara Previtali: "Analisi di qualità per la definizione di un modello concettuale nel taglio laser in fibra di acciaio inossidabile di medio-alto spessore". Il lavoro è stato realizzato in collaborazione con Adige (Levico Terme TN).

Due gli studenti premiati per elaborati realizzati con il supporto di centri di ricerca: Loris Roveda, Politecnico di Milano, facoltà di ingegneria industriale, Prof Francesco Braghin: "Modellazione e sperimentazione di una stategia di controllo di impedenza adattiva per manipolatore industriale". Il lavoro è stato realizzato in collaborazione con ITIA-CNR e ha ricevuto il riconoscimento per la categoria "Robotica, automazione, e tecnologia dell'informazione e delle comunicazioni: applicazioni nella produzione manifatturiera". La commissione esaminatrice ha conferito un premio per la tesi di Laurea triennale a Matteo Ubertini, Politecnico di Milano, facoltà di ingegneria, relatore Prof. Giacomo Bianchi, che ha discusso la tesi dal titolo "Sistemi di compensazione della deflessione utensile: caratterizzazione sperimentale del sistema di attuazione", elaborata con il supporto di MUSP.

Pubblicato il 11 Ottobre 2012 - (61 views)
Articoli correlati
Rilevatore di tensione AC
Misuratore dei parametri ambientali
Protezioni antiurto in ambito industriale
Motoriduttore per traslazione elettrico
Lettore fisso di codici a barre
Bloccaggi rapidi
Idee e soluzioni per R&D
Macchine per il taglio al plasma o ossitaglio
Sistema di alimentazione in CC
L'onnipresenza legittima dei robot
Soluzione integrata per controllo e automazione
Sensore IO-Link
Sensori di temperatura
Sensori industriali
Sensori: organi sensoriali dell'automazione
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Flussimetro a induzione magnetica
Tester di cavi Cablemaster 800
Sensore fotometrico ad assorbimento
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
Relè temporizzato multifunzione CMFR-66
Tester di isolamento ET-200
Endoscopio con sonda BS-350XIPSD
Tre connettori push-pull per applicazioni industriali futuristiche
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Interruttori di posizione Ex
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso