Prima indagine sul settore aerospaziale europeo

  Richiedi informazioni / contattami

I risultati emersi dal rapporto “Horizon Shifts” di Protolabs condotto in piena crisi COVID-19

Automazione

Prima indagine sul settore aerospaziale europeo
Prima indagine sul settore aerospaziale europeo

325 intervistati di cui 96 in Italia, tutti operanti nel settore aerospaziale, suddivisi in aziende governative, produttori di satelliti che operano nel cosiddetto high space, aziende produttrici di aerei, elicotteri e componenti e aziende che producono droni o che hanno investito nella mobilità aerea urbana, un quinto delle quali fatturano più di un miliardo di dollari: questi alcuni dati dell’ultimo rapporto di Protolabs sul settore aerospaziale europeo condotto in piena crisi COVID-19, dal 19 febbraio al 20 marzo 2020.

La pandemia ha minato la fiducia anche nel settore aerospaziale, tanto che la sfiducia è quasi raddoppiata in due settimane; tuttavia il 62% degli intervistati ritiene che la propria organizzazione sia ben posizionata ad affrontare il futuro grazie all’utilizzo di tecnologie dirompenti.

Tecnologie

Ma con quali tecnologie? Tre intervistati italiani su quattro ritengono che la propulsione elettrica e i droni commerciali siano le tecnologie che cresceranno, mentre per i satelliti la percentuale si abbassa al 66%, restando comunque tra le tecnologie che la maggioranza vede come le più promettenti, anche grazie all’avvento del 5G. Sicuramente nel futuro prossimo sempre più consegne verranno operate dai droni e il COVID-19 sta accelerando gli investimenti nel settore. Il 53% degli intervistati non ha dubbi che i droni commerciali diventeranno di uso comune entro 3 anni, o forse anche prima se si dimostrerà un mezzo di consegna capace di arginare il diffondersi del virus.

 “Siamo all’inizio di una transizione per l'industria aerospaziale europea dove le tecnologie dirompenti avranno un forte impatto sul settore. Passare da un sistema costoso e centralizzato su pochi player ad un sistema capillare di piccole dimensioni, cosparso di aziende capaci di fornire maggiori prestazioni a un prezzo inferiore. I costi, i rischi e l'approccio generale allo sviluppo di nuove soluzioni stanno cambiando a favore delle aziende più piccole che possono scendere in campo", così ha commentato Massimo Bandecchi, Special Advisor – Space Systems Engineering dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea.

Altri risultati

Altri risultati che sono emersi dall’indagine di Protolabs “Horizon Shifts”:

  • La situazione di crisi ha accelerato i test di robot e droni mentre il settore pubblico e quello privato cercano modi sicuri per fornire servizi e contenere la diffusione del virus.
  • Si prevede che le dimensioni del mercato europeo dei droni sarebbero cresciute da 4,06 miliardi di dollari nel 2018 a 9,7 miliardi di dollari nel 2024. A seconda della legislazione dell'UE e dei progressi tecnologici, la consegna dell'ultimo miglio di prodotti attraverso i droni potrebbe raggiungere tra il 7% e il 30% dei cittadini dell'UE.
  • Il 63% degli intervistati italiani sostiene che l’intelligenza artificiale e il machine learning saranno le tecnologie che avranno il maggiore impatto nel settore aerospaziale.
  • La ricerca mostra che la fiducia nel mercato delle consegne di droni commerciali è aumentata durante la pandemia: dal 42% del 19 febbraio/4 marzo al 53% per chi è stato intervistato dal 5 al 20 marzo 2020.
Pubblicato il 14 Luglio 2020 - (13 views)
Protolabs
Savoie Technolac 18 Allee du Lac St Andre
73370 le Bourget du Lac - France
+33-4 79 65 46 50
+33-4 79 65 46 51
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
SKF Smart Supplier 4.0
Encoder con Fieldbus integrata
Sicurezza wireless per intralogistica
Kit encoder per robotica
Componenti per automazione e robotica
Piattaforma di acquisto
FA-CODER Encoder incrementali
Encoder ottici incrementali
Sicurezza wireless per intralogistica
Encoder con interfaccia Ethernet/IP
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Servomotore ad albero cavo miniaturizzato
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Automazione industriale e tecnologia FDM
Sistema di tracciamento dinamico
Valvola a diaframma compatta
Azionamenti a frequenza variabile
Hardware PLC robusto con HMI virtuale
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
PROCENTEC fornisce un software di diagnostica gratuito
Piattaforma software
Robot collaborativi CRX
Encoder a filo robusto
Encoder rotativo assoluto
Software per tornitura