Resoconto sugli incentivi statali

  Richiedi informazioni / contattami

esauriti i contributi per i motocicli e la nautica, da revisionare quelli per l’impresa erogati appena 20mila euro su 10 milioni disponibili

Resoconto sugli incentivi statali
Resoconto sugli incentivi statali

Se i contributi statali per i motocicli e la nautica sono stati consumati velocemente i bonus destinati ad altri prodotti, tra cui i motori industriali, faticano a trovare una propria collocazione. Dall’ultimo aggiornamento del ministero dello Sviluppo si evince che restano disponibili 205 milioni sui 300 stanziati; la campagna di incentivi, avviata il 15 aprile, ha favorito finora 276mila acquisti. I 12 milioni stanziati per i motocicli sono terminati ripartiti tra 24.569 scooter. Subito esauriti anche i contributi per la nautica, ma in questo caso ha pesato la rapidità con cui si sono mossi i cantieri navali: quasi tutto il plafond è andato alle aziende che hanno acquistato stampi per gli scafi; solo 1 milione su 20 è stato utilizzato per motori fuoribordo acquistati dai consumatori. Fatica a decollare la connessione a banda larga, attivate 106mila connessioni, restano a disposizione 14,7 milioni su 20. Importante considerare che il contributo viene concesso solo per una prima attivazione (non valgono i cambi di operatore) e unicamente nel caso in cui nel nucleo dell’acquirente ci sia almeno un giovane di età compresa tra i 18 e i 30 anni. In linea con le attese il trend di cucine ed elettrodomestici mentre è da risolvere la situazione degli incentivi destinati alle imprese (motori ad alta efficienza energetica, inverter, batterie di condensatori ed Ups), finora sono stati erogati appena 20mila euro su 10 milioni disponibili. Andamento lento anche per le gru per l'edilizia e per gli immobili ad alta efficienza energetica.

Pubblicato il 3 Maggio 2010 - (525 views)
Articoli correlati
Soluzioni di taglio innovative per industrie hi-tech
Pulsanti con contatto NO integrato
Due premi per Analog Devices
Best Distributor Award per Avnet Abacus
Il caso Andritz: Manutenzione ed Efficienza 4.0
Efficienza energetica, digitalizzazione e Life Cycle Cost Management
I sensori smart: non una tendenza, ma una necessità strategica
Rilevatore di dati autonomo
Unità per la trasmissione remota dei dati
Trasmettitori del livello di pressione
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900