Roboze vince il Gold Stevie Award

L’azienda è stata nominata vincitrice durante la 18ma edizione dell’American Business Awards®, per il suo approccio innovativo nella produzione additiva

  • 17 Giugno 2020
  • 52 views
  • Roboze vince il Gold Stevie Award
    Roboze vince il Gold Stevie Award

ROBOZE è stata nominata vincitrice di un Gold Stevie® Award nella categoria Startup of the Year - Business Products Industries durante la 18ma edizione dell’American Business Awards®, per il suo approccio innovativo nella produzione additiva.

Produzione di componenti di alta qualità

ROBOZE produce stampanti 3D avanzate per tecnopolimeri progettate per applicazioni estreme e offre soluzioni per accelerare la trasformazione digitale della produzione globale. Le soluzioni ROBOZE sono tra le prime sul mercato ad offrire l'opportunità di produrre componenti di alta qualità in polimeri e materiali compositi ad alte prestazioni, come PEEK e CARBON PEEK. Inoltre ROBOZE ha migliorato la tecnologia con caratteristiche uniche come il sistema brevettato Beltless in grado di produrre parti con tolleranze meccaniche ripetibili di 10 micron, mai viste sui sistemi di stampa 3D FFF.

Nuovo hub operativo

ROBOZE sta allestendo un grande hub operativo a Houston, in Texas. Il nuovo quartier generale, che sarà pienamente operativo da settembre, aumenterà la presenza di ROBOZE negli Stati Uniti, diventando la sede di attività di produzione, operazioni pre-post vendita e vedrà anche la presenza di stampanti 3D di produzione ROBOZE per la produzione di parti per tutti i clienti americani che desiderano eseguire test e convalidare la tecnologia di stampa 3D ROBOZE. ROBOZE ha oltre 250 macchine in più di 24 Paesi nel mondo e molti di questi lavorano ogni giorno negli Stati Uniti. Un esempio del valore riconosciuto nella tecnologia ROBOZE deriva dalla collaborazione con Delaware University e US ARMY. In effetti, ROBOZE Argo 500 è stata selezionata per accelerare la produzione di pezzi finiti e componenti mission-critical per l'unità di difesa statunitense.