Sensore magnetico assoluto

  Richiedi informazioni / contattami

progettato per la misura di brevi corse lineari

Sensori & Trasmettitori

Sensore magnetico assoluto
Sensore magnetico assoluto

SMAX è il nuovo sensore assoluto magnetico che Lika Electronic ha progettato per la misura di brevi corse lineari in applicazioni tipicamente industriali, anche nelle condizioni più severe, come per esempio negli utility vehicle, gli attuatori per valvole di regolazione, i sistemi telescopici e i pistoni idraulici (in attrezzature mobili di automezzi pesanti e veicoli da lavoro, piedi stabilizzatori, gru telescopiche, bracci allungabili ...), carrelli elevatori, elevatori telescopici e piattaforme di lavoro. SMAX combina prerogative tecniche superiori con un'elevata economicità. La robusta custodia in ecologico Macromelt® incapsula ermeticamente il sensore magnetico e la circuiteria e garantisce una protezione totale IP68/IP69K per far fronte agli ambienti industriali più aggressivi. Il sensore è così preservato da polveri, sporco, umidità, acqua, olio, grasso e contemporaneamente può sostenere radiazioni UV e le condizioni tipiche dell'ambiente marino. Di più, il guscio termoplastico protegge efficacemente la circuiteria impedendo che carichi meccanici, shock e vibrazioni possano trasferirsi al sistema di lettura. La tecnologia magnetica non contattiva rende poi il nuovo sensore praticamente immune dall'usura ed esente da manutenzioni e garantisce un funzionamento costante e duraturo nel tempo insieme a un'elevata affidabilità. L'informazione della posizione assoluta è restituita tramite l'interfaccia analogica o digitale. L'interfaccia analogica è disponibile sia con uscita in corrente 4-20mA che con uscita in tensione 0-10V e implementa la funzione di TEACH IN grazie alla quale la configurazione del dispositivo all'atto dell'installazione è estremamente agevolata, permettendo di definire in maniera semplice e intuitiva il valore dello spostamento dell'applicazione e impostando le quote estreme di start e di stop del range di misura. SMAX dispone anche di interfaccia seriale Modbus RTU RS-485 conforme alle prerogative del protocollo "Modbus over Serial Line". L'interfaccia Modbus permette una comunicazione bidirezionale completa e la parametrizzazione estesa del dispositivo (scaling, watch dog, diagnostica). La risoluzione digitale è programmabile tra 0,1 e 1,25 mm. Il sensore di posizione SMAX utilizza una banda magnetica con codifica assoluta tipo MTAX immune dallo sporco e le contaminazioni esterne, applicata mediante una semplice striscia adesiva per la massima facilità di applicazione / rimozione. La corsa massima è di 600 mm a una velocità di spostamento di 5 m/s. SMAX è equipaggiato anche con un LED per la segnalazione visiva dello stato di funzionamento. La temperatura di lavoro è compresa tra -25° e +85°C. 226192

Pubblicato il 17 Maggio 2013 - (186 views)
Lika Electronic Srl
Via S. Lorenzo, 25
36010 Carré - Italy
+39-0445 806600
+39-0445 806699
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Encoder con versioni mono e multigiro
Encoder con interfaccia Ethernet/IP
Encoder con interfaccia Ethernet/IP integrata
Encoder con interfaccia Ethernet
Encoder per la robotica
Encoder con interfaccia bus di campo ed ethernet
Controller per la sicurezza
Encoder lineare da 36 mm
Encoder e attuatori
Interfaccia POWERLINK per encoder smart
Articoli correlati
Sensori per termocoppie Labfacility
Sensore di corrente GO
Trasmettitori di pressione e sonde di livello
Sensori per applicazioni di processo
Sensori con IO-Link
4.0° anniversario ATP
Sensori per temperatura Labfacility
Sensori innovativi e soluzioni per la misurazione
Sensori di temperatura EVONOMI+
Driving Industry 4ward
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Sensori di lucentezza
Sensore ultra compatto a standard industriale 4.0
La nuova era dei sensori fotoelettrici
Misura e calibrazione di piccole differenze di pressione con halstrup-walcher
Master IO-Link Dataline Coolant e Food
Master IO-Link per quadro elettrico
Nuove fotocellule O8: piccole, ma davvero efficaci!
Sistemi di input