Set per misurazione collisioni

  Richiedi informazioni / contattami

Documenta l’effetto sull’uomo di una collisione con il robot collaborativo

Automazione

Set per misurazione collisioni
Set per misurazione collisioni

Pilz ha sviluppato una vera e propria divisione service per l’HRC (Human Robot Collaboration). La divisione centrale ha inoltre approfondito in particolare quello che è uno degli aspetti fondamentali della collaboratività uomo-robot: garantire in modo “verificabile” e “certificabile” che l’operatore lavori in condizioni di sicurezza sempre.

Sicurezza uomo-robot

Il robot collaborativo sradica completamente un paradigma finora sempre seguito nell’ambito della sicurezza in robotica: la probabilità di una collisione uomo-robot potrebbe essere molto alta quando non addirittura prossima ad uno. Sì, è possibile, ma non senza uno studio dell’applicazione fin nei minimi particolari valutando ogni possibile interiezione tra la macchina e l’uomo e, fondamentale in questa equazione, ogni collisione si rilevi “statisticamente possibile” dovrà essere esaminata e valutata laddove necessario con strumentazione apposita, come il PRMS by Pilz.

PRMS: principio di funzionamento

Il PRMS è uno strumento certificato che rileva e può quindi documentare in modo chiaro, scientifico e ripetibile l’effetto sull’uomo di una collisione con il collaborativo. Il principio di funzionamento è quello di costruire un modello fisico reale della parte del corpo umano che potrebbe entrare in contatto con il cobot (nella sua interezza) e tramite della sensoristica adeguata, rilevare e documentare le grandezze fisiche in gioco nell’interazione. Si tratta in altre parole di creare tramite il PRMS il modello della parte di corpo umano soggetta alla collisione con il cobot e, dopo una vera e propria simulazione, documentare in modo indiscutibile l’esito del contatto allo scopo di: garantire lo standard di sicurezza (cioè un valore limitato dell’effetto sul corpo umano della collisione); fornire al datore di lavoro una evidenza documentale del fatto che il dipendente non è sottoposto a rischi non tollerabili.

Verificare in pratica quello che la teoria può solo ipotizzare

Il PRMS dà quindi la possibilità di verificare in pratica quello che la teoria potrebbe solo ipotizzare e, nel contempo, è fondamentale alla luce di una semplice considerazione: il tool di lavoro che viene applicato al braccio robotico generalmente non è parte della fornitura del costruttore del cobot, che quindi non ne può essere in alcun modo responsabile. PILZ ha sviluppato il PRMS negli ultimi anni e tramite i tecnici dell’HRC service, può dare al cliente costruttore, integratore o utilizzatore che sia, la possibilità di sviluppare, integrare e validare applicazioni collaborative che rispettino i requisiti di sicurezza richiesti dalla legge.

Pubblicato il 9 Aprile 2020 - (277 views)
Pilz Italia srl
Via Gran Sasso, 1
20823 Lentate sul Seveso - Italy
+39 0362 1826711
+39 0362 1826755
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Service per robotica collaborativa
Moduli con interfaccia Mini I/O
Sistema di controllo PLC
Interruttore di sicurezza con tecnologia transponder RFID
Controllo configurabile con PNOZmulti 2
Sistema di sicurezza configurabile PNOZmulti 2
Sistema di visione di sicurezza
Sistema di sicurezza per ripari mobili PSENslock
Moduli Motion Monitoring per il controllo azionamenti
Scheda di sicurezza
Articoli correlati
Unità di monitoraggio IIoT/cloud-based
Soluzione di automazione flessibile
Programma di manutenzione elettronica preventiva
Modulo HMI con display touchscreen
SmartMotor; Brushless con integrato driver e PROFINET ed Ethercut
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Risultati del primo semestre 2020 solidi per SKF
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Edge computing per manutenzione 4.0
Encoder modulari ottici e magnetici
Componenti per automazione e robotica
Sistema di sicurezza wireless per intralogistica
Lika - lab
SKF Smart Supplier 4.0
Encoder con Fieldbus integrata
Sicurezza wireless per intralogistica
Kit encoder per robotica
Componenti per automazione e robotica
Piattaforma di acquisto
FA-CODER Encoder incrementali
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
PROCENTEC fornisce un software di diagnostica gratuito
Piattaforma software
Robot collaborativi CRX
Encoder a filo robusto
Encoder rotativo assoluto