Shell Eco Marathon 2010

  Richiedi informazioni / contattami

NSK si congratula con la squadra vincente

Shell Eco Marathon 2010
Shell Eco Marathon 2010

Shell Eco Marathon Europe 2010 si è svolta il 6 e 7 Maggio 2010 sul percorso EuroSpeedway Lausitz in Germania ed ha visto la partecipazione di 186 squadre provenienti da 22 nazioni. La sfida consiste nel progettare, costruire e pilotare il veicolo più efficiente dal punto di vista dei consumi e inoltre raggiungere la distanza maggiore con il minor apporto di carburante. Anche quest’anno, le squadre francesi Polytech’ Nantes e Lycée St Joseph La Joliverie hanno ottenuto risultati straordinari classificandosi, rispettivamente, al primo ed al secondo posto con i prototipi Polyjoule e Microjoule, dimostrando livelli competitivi molto alti.   Polyjoule ha stabilito un nuovo record con una distanza percorsa incredibile di 4.896,1 km con 1 litro di idrogeno (0,02l/100km; 0,7g/km CO2). Microjoule ha percorso 2.964,7 km con 1 litro di benzina (0,03l/100km).   NSK è molto orgogliosa di essere partner di entrambe le squadre vincitrici, essendo impegnata su entrambi i fronti per garantire ai progetti Polyjoule e Microjoule di migliorare i propri record grazie alle competenze nella progettazione e produzione di cuscinetti a basso attrito. In qualità di leader nel settore Motion&Control, NSK collabora con le più importanti case automobilistiche e con i principali fornitori a livello mondiale, proponendo soluzioni che garantiscono le massime prestazioni con il minimo attrito, in uno spazio ridotto. Sistemi sterzanti intelligenti e cuscinetti volventi per mozzi ruota, trasmissioni, motori ed accessori: i prodotti NSK garantiscono efficienza energetica e migliorano la sicurezza attiva e passiva sui veicoli.

Pubblicato il 9 Giugno 2010 - (896 views)
Articoli correlati
La promozione di Fluke per la primavera 2019
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch