Sick partecipa al primo workshop italiano IO-LINK User

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda terrà due workshop per spiegare il funzionamento ed i vantaggi della tecnologia IO-Link

Sick partecipa al primo workshop italiano IO-LINK User
Sick partecipa al primo workshop italiano IO-LINK User

Per meglio capire il funzionamento, i vantaggi e l'utilizzo di questo tipo di comunicazione bidirezionale che permette la facile integrazione di sensori ed attuatori nella piramide di automazione, il prossimo 20 ottobre si terrà il primo IO-LINK User Workshop italiano.

SICK, membro del consorzio IO-Link, prenderà parte a questa importante giornata congressuale con due diversi incontri in cui verrà dimostrata, sia teoricamente che a livello pratico, la semplicità di integrazione dei sensori IO-Link all'interno dell'ambiente di sviluppo del PLC.

Sensori Smart per una maggiore efficienza
Con le fotocellule, i sensori di contrasto, i sensori magnetici per cilindri e i sensori di pressione e livello, SICK offre vasto portafoglio di sensori con comunicazione IO-Link e moduli di interfaccia con i più diffusi bus di campo, per una rapida integrazione nei diversi ambienti di comando e automazione. Nella sezione espositiva dell'evento IO-Link sarà possibile conoscere da vicino alcune Soluzioni avanzate che consentono, ad esempio, la comunicazione diretta tra sensore ed attuatore, senza alcun passaggio dal sistema di automatizzazione.

Esattamente come avviene con il Deltapac, il sensore fotoelettrico che sfrutta la tecnologia optoelettronica Delta-S-Technology® brevettata da SICK per rilevare la presenza dei bordi fino a 40 mm di distanza e fino a 3 m/s, senza alcun settaggio. Le versioni Smart con collegamento IO-Link aiutano il cliente a configurare le uscite del sensore secondo le proprie esigenze. Un altro impiego della tecnologia IO-Link avviene nel sensore di pressione elettronico per aria compressa PAC50, progettato per le molteplici applicazioni nei sistemi di controllo e azionamento pneumatici che devono garantire continuità nei processi produttivi, e impegnato nella registrazione e nel monitoraggio dei valori di pressione e vuoto nell'automazione di fabbrica.

Anche i sensori di livello della serie LFP sono dotati dell'interfaccia IO-Link per la facile integrazione con l'automazione di macchine e impianti e per la configurazione delle funzionalità da remoto. Il sensore, dotato, oltre che di display, anche di segnale di uscita analogico e di due punti di commutazione, consente di monitorare la variazione continua del livello di fluido e controllare i livelli di minimo e di massimo, con un unico dispositivo. Infine, sarà possibile conoscere il pressostato PBS per la misurazione della pressione dei sistemi idraulici. Il PBS unisce un sensore elettronico di pressione, un trasmettitore ed un display in un unico dispositivo, e la comunicazione IO-Link consente l'impostazione rapida e sicura dei parametri in caso di sostituzione del prodotto.

Per maggiori informazioni e per registrarsi all'evento: https://www.sick.com/it/it/sick-workshop-IO-Link

Pubblicato il 12 Ottobre 2015 - (23 views)
Articoli correlati
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Nasce energy wave, società dedicata all’efficienza energetica
Cosa devono sapere gli ingegneri industriali sulla sicurezza funzionale
Nuovo amministratore delegato in Turck Banner Italia
Convertitori di frequenza VFD
Un unico riferimento per numerose soluzioni
Sensori di immagine avanzati
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Sistema di avvitatura a controllo coppia/angolo
Indicatore multifunzione PS-12
Misuratori di portata
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Trasmettitore di UR% e °C
Programmatore rampe PK10
Scanner - indicatore multicanale
Machine controller card
Distributore di alto livello
Valvola Liquidyn P-Jet SolderPlus
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Motoriduttori per nastri trasportatori
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Sensore radar con Bluetooth
Pattern sensor
Monitoraggio sensorless della frequenza
Da monitoraggio vibrazioni a Real Time Maintenance
Drive applicativi su misura
Pistole manuali, pneumatiche e cordless per la dosatura di adesivi bi-componenti
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Tecnologia per dosatura a getto dei fluidi
Termocamera per smartphone
Sensore fotoelettrico per IoT
La saldatura del futuro per aerospace e automotive
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Torcia di sicurezza con doppio fascio
Sistema di riparazione nastri