SMA e Audi insieme per la mobilità elettrica

  Richiedi informazioni / contattami

Nuova collaborazione tra le due aziende per integrare l’auto elettrica con la rete domestica

SMA e Audi collaborano per integrare auto elettriche e rete domestica
SMA e Audi collaborano per integrare auto elettriche e rete domestica

SMA Solar Technology AG e Audi hanno deciso di cominciare a collaborare in modo tale da poter collegare al sistema di gestione dell'energia domestica (Home Energy Management System, HEMS) di SMA il modello a propulsione elettrica Audi e-tron. Così l’auto elettrica e la casa intelligente si possono connettere, ottimizzando i costi di ricarica utilizzando anche energia fotovoltaica sostenibile.

RICARICA INTELLIGENTE ED ECOLOGICA

Con il sistema di ricarica connect e un HEMS appositamente configurato, per la ricarica dell'Audi e-tron si possono utilizzare tariffe elettriche variabili. Ciò consente di alimentare la batteria in orari in cui la corrente costa meno, tenendo conto al tempo stesso delle sue esigenze di mobilità, come l'ora di partenza o il livello di carica. Il sistema di ricarica connect riceve i dati relativi alla tariffa elettrica dal sistema HEMS o utilizza i dati personali immessi nel portale myAudi. Se l'abitazione dispone di un impianto fotovoltaico, si può ottimizzare il processo di ricarica in modo tale da ricaricare l'Audi e-tron preferibilmente con corrente autoprodotta. A tal fine il SUV elettrico tiene in considerazione le previsioni relative alle fasi di irraggiamento solare messe a disposizione dall'HEMS e il flusso di corrente disponibile nella rete domestica.

PROTEZIONE DAI BLACKOUT

Un fattore positivo è inoltre quello della protezione dai blackout. Si carica sempre con la potenza massima disponibile consentita dalla rete domestica e dall'automobile. Il sistema di ricarica tiene conto del fabbisogno di energia degli altri utilizzatori, evitando così un sovraccarico della rete domestica e l'attivazione del fusibile principale. Nel portale e nell'app myAudi si possono consultare le statistiche di ricarica personalizzate e controllare il processo di ricarica. Oltre ai tempi di ricarica e alla quantità di corrente utilizzata sono descritti in modo dettagliato anche i relativi costi. I dati vengono salvati in un server protetto e nel portale è possibile analizzarli ed esportarli. Questa soluzione sarà disponibile dal primo trimestre del 2019.

Pubblicato il 11 Luglio 2018 - (43 views)
Articoli correlati
IoTwins coordinato da Bonfiglioli Riduttori
Piattaforma software
Catene portacavi per uffici
Sensore di livello analogico
Smerigliatrice angolare
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Alimentatori specializzati
Robot per saldatura
Prodotti per la termoregolazione industriale
Alla conquista del mercato italiano automazione
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Catene portacavi per uffici
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Componenti per conveyor
Ultime novità dal mondo della misura di portata
Misura di pressione differenziale con rapporto prezzo-prestazioni ineguagliabile
Il ricambio generazionale, una forte spinta alla Digital Transformation
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Altimetri TRC4002D - TRC7002D
Pulsanti luminosi in acciaio inossidabile
Encoder assoluto multigiro modulare
Piattaforma software
Sensori di visione 3D
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Fotocellule con fascio luminoso
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili