Soluzioni flessibili per test aptici

  Richiedi informazioni / contattami

I fornitori del settore automotive utilizzano i sistemi di verifica MCD, dotati di sensori Kistler di alta qualità

Sensori & Trasmettitori

Soluzioni flessibili per test aptici
Soluzioni flessibili per test aptici

MCD Elektronik è un'azienda attiva nella produzione di sistemi di verifica personalizzati a livello globale e in vari settori dell'industria manifatturiera - dalle apparecchiature mediche alla tecnologia aeronautica. I fornitori del settore dell'automotive usano i sistemi di verifica MCD, che presentano sensori Kistler di alta qualità per valutare la funzionalità delle parti ed eseguire test aptici. Gli standard di qualità per la produzione industriale stanno diventando sempre più severi. La garanzia di qualità è importante soprattutto nell'industria dell'automotive - e a ragione, perché prodotti difettosi possono avere conseguenze fatali sui guidatori e su altri utenti stradali. Allo stesso tempo, un componente difettoso può avere un impatto devastante sul margine di profitto dei fornitori.

Kistler, un alleato per soluzioni flessibili
Solitamente, il sistema di verifica MCD può prendere in esame diverse funzioni, spiega Achmed Haddou, Responsabile vendite di MCD Elektronik. "L'obiettivo per un sistema di verifica è quello di poter eseguire più operazioni possibili. Per fare ciò, bisogna rispettare severi requisiti per i sensori, in modo che sia possibile rappresentare il maggior numero di range di misurazione possibile con accuratezza costante senza che sia necessario stravolgere la configurazione del test. Haddou crede che i sensori di Kistler soddisfino questi requisiti alla perfezione.

Test aptici - Solo con i sensori Kistler
I fornitori del settore dell'automotive usano i sistemi di verifica MCD non solo per valutare la funzionalità dei componenti, ma anche per effettuare test aptici. Come Haddou spiega: "Le automobili sono dotate di componenti che arrivano da vari fornitori. Ma a fine giornata, il guidatore non dovrebbe nemmeno percepire queste differenze. I nostri clienti del settore automotive non hanno solo bisogno di sapere che un componente di verifica funziona perfettamente - devono anche avere la percezione effettiva di come il componente si comporta una volta azionato." Un esempio sono i freni di stazionamento elettronico o le funzioni di auto hold, le cui caratteristiche aptiche sono misurate sulla base del medesimo sistema di verifica. Il primo test valuta come il freno a mano viene tirato e rilasciato, simulando l'effetto di trazione e spinta. Successivamente, la partenza assistita viene attivata e disattivata sul sistema di verifica usando il pulsante - questo conferma se il bottone risponde correttamente quando viene premuto manualmente.

Innovazioni per il futuro
I rapidi progressi nella tecnologia dei sensori stanno costantemente aprendo nuove opportunità per i clienti MCD - sia in termini di applicazione che di produzione. Come spiega Haddou: "Un esempio è il trend globale verso la miniaturizzazione nella produzione che richiede alti standard di accuratezza nella misurazione. "Mentre MCD inizialmente utilizzava solo il sensore Type 9333A Press Force, ora impiega anche il sensore Type 9217A Low Force, che è ideale per gli spazi stretti". Prendendo in considerazione prodotti simili sul mercato attuale, è subito evidente che Kistler è ora un leader riconosciuto nello sviluppo di sensori sempre più piccoli e performanti.

Pubblicato il 9 Ottobre 2015 - (274 views)
KISTLER ITALIA srl
VIA LUDOVICO DI BREME 78
20156 Milano - Italy
+39-02 481 27 51
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Accelerometri K-Beam
Controllo processi e qualità
Presse elettriche
Accelerometri K-Beam
Sensori e monitor
Misure di forza, coppia, pressione e vibrazione
Misure di forza, coppia, pressione e vibrazione
Tecnologie a risparmio energetico
Processi di qualità completi
Processi di alta qualità
Articoli correlati
Sensore fotoelettrico con soppressione di sfondo
Radar e smart: il futuro di VEGA
Sensori di sicurezza con tecnologia RFID
Sensori magnetici di prossimità
Profiler PMD: esatto rilevamento di profili per controlli di qualità in linea
Sensore di vibrazione serie VVB di ifm
Sensore di temperatura TCC con autoverifica della calibrazione
KQ10: monitoraggio continuo di un settore di livelli limite
Sistema di supporto all'attracco
Sensori a ultrasuoni con IO-Link
Sensori a bassa pressione ottimizzati per IoT
Sensore fotoelettrico
Sensore di doppio foglio
Sensori per l'Internet delle cose
Misuratori di temperatura industriali
Sensori per temperature in stock
Sistemi di sicurezza
Sensori per la misurazione di processo
Io-Link per l'automazione
Trasmettitore di temperatura
Sensore di vibrazione serie VVB di ifm
Sensore di temperatura TCC con autoverifica della calibrazione
KQ10: monitoraggio continuo di un settore di livelli limite
Sensori a ultrasuoni con IO-Link
Anche gli ultrasuoni parlano IO-Link
Sensori ottici con raggio ampio
Sensori di livello ad alta frequenza
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Misura di pressione differenziale con rapporto prezzo-prestazioni ineguagliabile
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Profiler PMD: esatto rilevamento di profili per controlli di qualità in linea
Sensore di vibrazione serie VVB di ifm
Sensore di temperatura TCC con autoverifica della calibrazione
KQ10: monitoraggio continuo di un settore di livelli limite
Sensori di portata di produzione
Sensori di posizione per veicoli
Sensore ottico digitale
Fotocellule reflex array
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Fotocellule con fascio luminoso