Verso l’edizione 2020 di MECSPE

  Richiedi informazioni / contattami


Dal 29 al 31 ottobre opportunità fisiche e virtuali in scena a Fiere di Parma


Verso l’edizione 2020 di MECSPE
Verso l’edizione 2020 di MECSPE

L’attuale fase storica richiede, ora più che mai, una FABBRICA SENZA LIMITI, nome che già da tempo MECSPE, la fiera in Italia delle tecnologie innovative per la produzione manifatturiera organizzata da Senaf, ha scelto per descrivere il cuore mostra della sua prossima edizione (Fiere di Parma, 29-31 ottobre 2020): un’area interamente dedicata ad attività dimostrative, interattive ed esperienziali, per offrire ai visitatori la nuova concezione di “Fabbrica” sempre più a misura d’uomo, capace di rendersi attrattiva e competitiva al di là degli spazi fisici, con soluzioni innovative e strumenti digitali applicativi che non conoscono barriere. Processi che rispondono perfettamente ai dettami dell’Industria 4.0, un mercato che nel 2019 in Italia ha raggiunto un valore di 3,9 miliardi di euro, in crescita del 22% rispetto all’anno precedente e quasi triplicato in 4 anni [1].

Momento espositivo fisico e offerta digitale

In linea con questa tendenza, la programmazione di MECSPE per l’edizione 2020 coniugherà tutto il valore e l’esperienza unica del momento espositivo fisico (con oltre 1.300 aziende presenti), all’implementazione di una nuova offerta digitale, svolgendosi in totale sicurezza e senza tralasciare alcuna opportunità e proposta di networking tra le imprese.

Piazza della Sicurezza Industriale

Nasce proprio in quest’ottica la Piazza della Sicurezza Industriale, in collaborazione con la manifestazione AMBIENTE LAVORO: un luogo in cui si affronteranno le tematiche relative alla sicurezza sul lavoro in ambito industriale, con particolare riferimento all’industria manifatturiera. Inoltre, attraverso seminari, incontri formativi e presentazioni delle soluzioni proposte dalle aziende, la Piazza sarà il luogo in cui approfondire quali sono i rischi per i lavoratori della filiera e come prevenirli ed affrontarli alla luce anche dell’emergenza Covid-19.

Startup Factory

Spazio come sempre anche ai giovani, tramite la Startup Factory. Un’area realizzata in collaborazione con Gellify, piattaforma di innovazione che connette start-up B2B, che offrirà a tanti startupper l’opportunità di presentarsi e promuovere la propria competitività ad una vasta audience proveniente dall’industria manifatturiera. Non mancheranno neppure in questa edizione i riconoscimenti per le idee e soluzioni vincenti. Infatti, per il quinto anno consecutivo la rivista Automazione Integrata organizza, in collaborazione con Gellify, il Solution Award: un premio dedicato ad aziende, startup, università, centri di ricerca, spin-off di laboratori, singoli o in consorzio, titolari di un’applicazione innovativa in qualità di fornitori di tecnologia, integratori di sistema e/o utenti finale per l’innovazione. Importante novità di questa edizione è l’allargamento del contest, rivolto non solo al mondo della robotica, ma anche a quello dell’automazione.

Sostenibilità

Anche la sostenibilità, identificata come una delle più importanti leve per la ripresa del mercato, sarà al centro della kermesse fieristica, in particolare, con il Percorso Ecofriendly: un itinerario virtuale e reale tra gli espositori di MECSPE, che nelle loro strategie aziendali adottano una politica green ed ecofriendly, distinguendosi per una particolare attenzione all’ambiente. Con il progetto “Blue is the new green”, nell’area Progettazione e Design, Materioteca® invece, darà la possibilità di assistere alla capacità delle imprese di prendere spunto dalla natura, dove non esistono né scarti né rifiuti, perché ogni residuo di un processo diviene materia prima per un altro processo di un grande ciclo ambientale. Economia circolare, bio-based e di sintesi, e tutte le tecnologie e i sistemi che ne facilitano l’operatività saranno al centro di quest’area.

Convegni

Tra le tante iniziative che animeranno la tre giorni parmense anche numerosi convegni, tra cui il Simulation Summit, in collaborazione con E-FEM: la prima conferenza italiana indipendente sulla simulazione CAE (Computer-aided engineering) in ambito industriale rivolta agli utilizzatori del CAE, agli ingegneri, ai meccanici e ai player e stakeholder del mercato. Scopo principale è quello di incoraggiare un impiego consapevole ed efficace della simulazione nello sviluppo del prodotto con diversi focus sulle sfide future.

 


[1] Dati Osservatorio Industria 4.0 School of Management - Politecnico di Milano

Pubblicato il 21 Settembre 2020 - (41 views)
Articoli correlati
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Primo tech talk Parker dedicato ai percorsi verso le zero emissioni
Alsiter_The automation mover diventa una realtà concreta
Serie TEL 12 (WI)
Webinar gratuito di Nordson EFD sulle ultime novità nella dosatura fluidi
Grande successo per il Mese della Manutenzione 2020
La forza di un gruppo giovane per vincere le sfide della Distribuzione Industriale
Il senso del successo: cresce la famiglia dei prodotti Indigo di Vaisala
Tempo di bilanci e previsioni per ISTech
Robot autonomo di disinfezione
Dove c'è energia, c'è AB
Oleodinamica Hydac
InfoPMS4.0 di ib industry
Soluzioni di sicurezza e automazione
Encoder ACURO-AC58 con interfaccia Profinet
Nuova serie PSD per cambio formato
Nuovi azionatori Rondex - Juwel
Semiconduttori di potenza Fuji Electric
Barriere fotoelettriche
Sensori induttivi per alte pressioni
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Telecamera acustica di precisione Fluke ii910
Temporizzatore multifunzione SMARTimer tipo 84.02
Manometro digitale con funzione di registrazione
Sensori di pressione assoluta e relativa sigillata
Indicatore di pressione digitale
Manometro digitale con uscite a commutazione
Calibratore di alta pressione
Unità di trasmissione remota dei dati e datalogger
Rilevatore autonomo di dati
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Grande successo per il Mese della Manutenzione 2020
Temporizzatore multifunzione SMARTimer tipo 84.02
Citro Cleaner di CRC: detergente potente e soluzione alcolica in un'unica soluzione
Trasduttori di posizione senza contatto serie Hyperwave WPL
E COR: casse con fissaggio a parete
Pressostato e trasmettitore differenziale con IO-LINK
Connettore M12 Push-Pull il 1° Standard Internazionale
R-Series di Creaform: la suite di soluzioni per il controllo della qualità dimensionale automatizzato
PSD: posizionatori compatti con drive integrato