Collaborazione uomo e robot

  Richiedi informazioni / contattami

Schmersal promuove un progetto HRC (Human-robot collaboration) con l’obiettivo di migliorare il livello di sicurezza nella produzione industriale

Automazione

Collaborazione uomo e robot
Collaborazione uomo e robot

Il Gruppo Schmersal sponsorizza il progetto di ricerca “beyondSPAI“ presso l’Università di Scienze Applicate di Bonn-Rhein-Sieg con un contributo di €45,000.

L’obiettivo del progetto, diretto dal Professor Norbert Jung dell’Istituto per la Ricerca sulla Sicurezza, è quello di migliorare il livello di sicurezza durante le fasi collaborative fra uomo e robot nell’ambito della produzione industriale. Con l’aiuto di un sistema sensoristico multi-livello e di un software intelligente, i robot industriali sono in grado di riconoscere quando si trovano accanto ad un essere umano in modo da interrompere qualsiasi movimento pericoloso rapidamente. Per fare ciò vengono utilizzati sensori ottici e algoritmi speciali di processo delle immagini per riconoscere la presenza umana e la vera e proprio silhouette corporea. Questa tecnologia basata su sensori permette l’interazione diretta e sicura fra esseri umani e robot senza la necessità di applicare ripari protettivi aggiuntivi. Il progetto di ricerca si sviluppa su tre anni e fra gli sponsor è attivo anche il Ministero dell’Educazione e della Ricerca. Schmersal è l’unico partner dal settore industriale. 

Un altro passo verso la realizzazione dell’Industria 4.0

“L’utilizzo di robot autonomi supportati da sensori, che possono controllare e gestire sé stessi in base alla situazione nella quale si trovano, permette una profonda ottimizzazione della produzione e dei processi. Ciò da un grande contributo alla realizzazione pratica dell’Industria 4.0. La sicurezza degli operatori nell’ambito della collaborazione uomo-robot deve sempre essere garantita e questo è il punto centrale in merito al quale stiamo contribuendo a questo importante progetto di ricerca”, spiega Michael Mandel, Direttore Esecutivo di K.A. Schmersal & Co. KG. “Per circa 15 anni il Gruppo Schmersal ha svolto ricerche e attività di sviluppo nell’ambito della robotica e della sicurezza macchine. Siamo pronti allo interscambio produttivo di esperienze e pertanto partecipiamo attivamente a questo progetto promosso dall’Università di Scienze Applicate di Bonn-Rhein-Sieg”.

I produttori di robot utilizzano il controllore di sicurezza Schmersal

Un risultato del lavoro di ricerca e sviluppo Schmersal è il nuovo “Controllore di sicurezza”. Il sistema è in grado di creare un’area di lavoro virtuale. Con l’aiuto del controllore di sicurezza il robot è in grado di monitorare la sua stessa posizione e la velocità dei movimenti. Se la forza e la velocità sono sufficientemente limitate e il robot si trova interamente all’interno della sua “gabbia” virtuale il robot stesso può interagire direttamente con l’operatore. Sviluppando il controllore di sicurezza Schmersal ha posto le basi per uno dei concetti safety utilizzati dai maggiori produttori di robot e che inizia a farsi strada nell’ambito dell’industria automotive (fra le altre). Mediante soluzioni custom è possibile implementare funzioni specifiche quali “velocità sicura” o “movimento sicuro”.

Pubblicato il 5 Aprile 2017 - (1279 views)
SCHMERSAL Italia Srl
Via Molino Vecchio, 206
25010 Borgosatollo - Italy
+39-030-2507411
+39-030-2507431
Visualizza company profile
Descrizione

Schmersal Italia, filiale del Gruppo Schmersal, è partner di produttori di macchine e impianti che desiderino armonizzare la sicurezza dell'operatore e della macchina con i massimi livelli di produttività.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Sistemi di sicurezza
Servizi di consulenza per la sicurezza
Soluzioni per la sicurezza uomo macchina
Sicurezza optoelettronica multifunzionale
Soluzioni custom per il processo packaging
Dispositivi di sicurezza
Dispositivi di controllo
Dispositivi di controllo
Dispositivi di controllo
Dispositivi di controllo
Articoli correlati
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Le soluzioni di IMI Precision Engineering a Hannover Messe
Cilindri elettrici miniaturizzati
Isola 100% FANUC per lo stampaggio a iniezione
Automazione per le lavorazioni di precisione
Programmazione dei robot web-based
Nuovo robot di saldatura ad arco FANUC
IX edizione di SPS IPC Drives Italia 2019
A&T 2019: uomo e tecnologie
Messa in servizio virtuale
Global Industrie 2019
Hannover Messe 2019
IX edizione di SPS Italia
Nuova piattaforma digitale Conrad
Valvole e pressostati
Sistema di memorizzazione dati
Encoder sin-cos
Encoder full digital
Encoder bearingless
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Cilindri elettrici miniaturizzati
Gateway OPC UA ready
VIBGUARD
Nordson EFD presenta il nuovo robot a 4 assi
Applicazione senza contatto di micro depositi di fluido con PICO® Pμlse di Nordson EFD
Dosatori Nordson EFD Serie Performus X
Sistemi di dosatura automatizzati serie GV
Valvola di micro spruzzatura Nordson EFD 781Mini
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Cilindri elettrici miniaturizzati
VIBGUARD
Sistemi di dosatura automatizzati serie GV
Valvola di micro spruzzatura Nordson EFD 781Mini
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Microprocessore con DRP
Robot collaborativo per handling
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Sistema di misura Quality Automotive Radome
Verso un mondo sempre più collaborativo