Controllo coppie di seraggio utensili

  Richiedi informazioni / contattami

per il rilievo immediato di qualsiasi complicanza

Controllo coppie di seraggio utensili
Controllo coppie di seraggio utensili

Con cadenza anche giornaliera, il Sistema T-CHECKER di ABC Tools di Cologno Monzese (MI) garantisce che tutti gli utensili dinamometrici utilizzati in azienda (chiavi dinamometriche, giraviti dinamometrici e avvitatori a batteria) operino sempre nei range di taratura predefiniti e che un eventuale inconveniente possa immediatamente essere rilevato, impedendo che gli stessi utensili vengano utilizzati con coppie di serraggio errate in cicli produttivi, anche per lunghi periodi. Infatti, questo causerebbe un errore qualitativo della produzione che potrebbe anche assumere livelli di rischio elevatissimi. Immaginiamo, ad esempio, un errato serraggio dell'assale della ruota di una moto in una catena di assemblaggio e le eventuali conseguenze. Per semplificare ancor più la spiegazione di come concretamente viene utilizzato il Sistema T-CHECKER in azienda, immaginiamo un reparto o una linea di montaggio di una realtà produttiva, indipendentemente dal tipo di bene trattato.

Dopo una ponderata riflessione a livello logistico, viene scelta un'allocazione per la prima Stazione di Controllo che è strutturata in modo semplice ed efficiente; ipotizziamo un banco appositamente predisposto e su cui viene collocato un monitor, un'apparecchiatura torsiometrica di controllo ed eventualmente una pistola per la lettura di codici a barre. A monte ricordiamo che, ogni utensile dinamometrico viene codificato ed ha una sua anagrafica (nome e/o matricola, coppia di serraggio, tolleranze, reparto e/o dipendente, interventi ordinari e straordinari, etc.) e che le Stazioni di Servizio possono essere molteplici e comunicare tra loro, sempre gestite da un unico server. All'inizio del turno di lavoro l'operatore con l'utensile dinamometrico assegnato, si avvicina ad una precostituita stazione di controllo che riconosce automaticamente l'utensile; l'operatore viene guidato in modo semplicissimo, ricevendo un input visivo per testare l'utensile nel dispositivo di controllo ed immediatamente viene visualizzato sul monitor l'esito del test effettuato: luce verde, l'utensile può essere utilizzato, luce rossa, l'utensile è fuori tolleranza rispetto al serraggio prefissato e dovrà essere portato al service.

Ogni test viene registrato in un database che permette al Responsabile di monitorare tutti gli utensili dinamometrici in attività. Anche a distanza di molto tempo, la rintracciabilità del dato del sottware permette, all'occorrenza, di dimostrare che, in un determinato giorno, uno specifico utensile dinamometrico, assegnato ad un preciso operatore, era stato utilizzato e che la coppia di serraggio era nei limiti della tolleranza prestabilita. Così, il Sistema T-CHECKER per ogni interrogazione, sollevata da un eventuale controllo ispettivo o qualitativo, permette al Responsabile di dimostrare che gli utensili dinamometrici hanno lavorato entro i limiti di tolleranza fissati per quanto concerne la coppia di serraggio degli stessi. Il Sistema può essere personalizzato in base alla realtà ed alle esigenze di ogni azienda. Pertanto, quanto fino ad ora descritto, ha valenza puramente indicativa e legata esclusivamente alla spiegazione del funzionamento e ai vantaggi del Sistema T-CHECKER.

Pubblicato il 30 Gennaio 2014 - (58 views)
Abc Tools spa
Viale Europa, 68-70
20093 Cologno Monzese - Italy
+39-02-2511111
+39-02-2538379
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Borsa portautensili con fondo in gomma
Borsa portautensili in tessuto
Carrelli portautensili con sistema antiribaltamento
Carrello e cassettiera portautensili
Utensili in acciaio inossidabile
Tronchesi laterali ad alta precisione
Carrello portautensili
Spazzole a mano e rotative
Utensili per le applicazioni industriali
Carrello in lamiera d'acciaio
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere