Coprocessore ad alta sicurezza che facilita la prototipazione

  Richiedi informazioni / contattami

Il progetto di riferimento di Maxim per dispositivi IoT industriali accelera lo sviluppo di catene dei dati autenticate

Automazione, Industria 4.0

Coprocessore ad alta sicurezza che facilita la prototipazione
Coprocessore ad alta sicurezza che facilita la prototipazione
Coprocessore ad alta sicurezza che facilita la prototipazione
Coprocessore ad alta sicurezza che facilita la prototipazione

Rivolto ai molteplici problemi connessi alla sicurezza di sistema delle applicazioni della Internet of Things industriale (IIoT), il progetto di riferimento MAXREFDES143 per la sicurezza embedded realizzato da Maxim Integrated Products, Inc. assicura protezione contro la contraffazione dei dati provenienti da sensori, garantendone l’autenticità ed integrità lungo tutta la catena dei dati, dal trasduttore al cloud.

Il rapido ampliamento delle possibilità offerte dalla IoT nelle applicazioni industriali è accompagnato da legittime preoccupazioni sull'integrità dei dati, per le alterazioni deliberate che le informazioni critiche fornite dai sensori potrebbero subire in qualunque punto tra la sorgente ed il cloud. L’architettura sofisticata e i componenti avanzati, l’interfaccia hardware compatibile con Arduino e il supporto per le librerie ARM mbed del progetto di riferimento semplificano lo sviluppo di dati sicuri, inalterati e autenticati dal sensore al web. È ideale per i nodi di sensori analogici e per l’autenticazione dei dati nell'automazione di fabbrica e nell'industria di processo.

L’architettura gerarchica a due stadi del progetto di riferimento consiste in uno shield che comunica con un server web, e di un nodo sensore protetto per l’acquisizione e l'autenticazione dei dati. Lo shield comprende un modulo Wi-Fi; un coprocessore sicuro DS2465 che si fa carico dell’elaborazione crittografica SHA-256; interfacce 1-Wir® ed I²C; un’interfaccia utente composta di LCD, LED e pulsanti, oltre a funzioni di allarme e di registrazione dati. Il nodo sensore comprende un autenticatore sicuro DS28E15, un sensore di temperatura DS7505 ed un sensore di luce MAX44009.

Vantaggi principali

Riduzione del time-to-market: abbrevia sensibilmente i tempi di sviluppo, utilizzando l’hardware ed il codice sorgente forniti in dotazione, per implementare una soluzione di nodo autenticato ed un’interfaccia per server web

Facilità d’uso: il server web fornito gratuitamente per la valutazione consente un’implementazione immediata per la raccolta e memorizzazione dei dati dei sensori in tempo reale

Sicurezza: il coprocessore SHA-256 si fa carico del compito di autenticazione dei dati e conserva in modo sicuro la chiave di autenticazione del nodo; ogni nodo possiede una chiave diversa ed unica.

Pubblicato il 11 Ottobre 2016 - (144 views)
Maxim Integrated
160 Rio Robles
95134 San Jose - USA
+1-408-601-1000
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Porta d'accesso per rete di comunicazione
L'importanza del processo di rintracciabilità
Smart datalogger
Tecnologia drive-by-wire
Soluzione a supporto della birrificazione
Controllore real time multitasking
Kit di sviluppo IoT
Encoder in acciaio inox
Industria 4.0, Certificazioni e Iperammortamento
Sistema di monitoraggio remoto
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Soluzioni integrate per l'automazione
4.0° Anniversario di A.T.P.
Soluzioni Industry 4.0-ready
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
IoT Connectivity Solutions
ENCODER FA-CODER GARNET
Sistema di misura Quality Automotive Radome
La saldatura del futuro per aerospace e automotive
Verso un mondo sempre più collaborativo
Modelli 3D e 2D
Valvola a getto Liquidyn® P-Jet SolderPlus®
L’Intelligenza Artificiale entra in fabbrica con FANUC
Master IO-Link decentralizzati
FANUC presenta il suo primo robot SCARA
Centro di lavoro FANUC ROBODRILL α-DiB ADVANCED
Sistema automatizzato a 4 assi per la dosatura dei fluidi: ottima ripetibilità dei depositi