Commutatore lato alto

  Richiedi informazioni / contattami

Smagnetizza in modo sicuro qualunque carico induttivo nelle applicazioni Industry 4.0

Elettronica & Componenti Elettrici, Industria 4.0

Commutatore lato alto
Commutatore lato alto

Maxim Integrated Products propone il nuovo commutatore/driver lato alto a otto canali MAX14913, per pilotare e smagnetizzare in modo sicuro qualunque carico induttivo nelle applicazioni Industry 4.0.

Interfacciare i segnali digitali

Dotato su tutte le uscite di clamp di smagnetizzazione, il dispositivo consente di interfacciare in modo facile e affidabile i segnali digitali a bassa tensione con le linee di uscita di controllo a 24 V.

Funzioni di smagnetizzazione e diagnostiche

Utilizzando la propria funzione di smagnetizzazione sicura, il MAX14913 è in grado di scaricare e smagnetizzare qualunque carico induttivo in modo sicuro tramite i propri clamp integrati. Per ottenere una soluzione più robusta, il dispositivo offre funzioni diagnostiche che rilevano le linee di carico aperte o cortocircuitate, il tipo di guasto esterno più comune. Grazie al basso ritardo di propagazione il prodotto consente inoltre di raggiungere velocità e capacità di sistema più alte.

Caratteristiche e applicazioni

Rispetto alla soluzione precedente, il MAX14913 permette di ridurre di quindici volte gli ingombri, eliminando sedici diodi. Inoltre comprende otto commutatori lato alto da 640 mA, che possono essere configurati anche come driver push-pull per la commutazione ad alta velocità. Le sue applicazioni comprendono controllori logici programmabili (PLC), unità di motion control ed altri sistemi utilizzati per l’automazione di macchina e di processo.

Vantaggi principali

  • Alta velocità di sistema: la commutazione ultraveloce, fino a 200 kHz, migliora di oltre quindici volte la velocità del sistema; il dispositivo gestisce carichi a 24 V (nominali)/36 V (massimi) fino a 0,5 A con un ritardo minimo
  • Robustezza: consente di pilotare e smagnetizzare in modo sicuro qualunque carico induttivo tramite clamp di smagnetizzazione sulle uscite integrati e sicuri; ogni uscita è protetta anche contro sovratensioni transitorie fino a 1 kV
  • Riduzione degli ingombri: il driver lato alto ad otto canali, il più piccolo del settore, riduce del 40% lo spazio occupato sulla scheda rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato; rende quindi possibile realizzare moduli I/O compatti ad alta densità
  • Capacità diagnostiche: riduce i tempi di fermo macchina o fermo impianto grazie alle molteplici funzioni diagnostiche; semplifica la ricerca di soluzioni in caso di problemi nell’impianto.
Pubblicato il 27 Marzo 2017 - (45 views)
Maxim Integrated
160 Rio Robles
95134 San Jose - USA
+1-408-601-1000
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Interruttori di sicurezza
Configuratore di isole di valvole
Serie TEL 10WI
Celle di carico e piatti bilancia
Industria 4.0, Certificazioni e Iperammortamento
Risparmia 10 secondi di produzione per ogni cavo identificato
UniStream® 7” e UniStream Remote I/O: PLC + HMI + I/Os
Cosa devono sapere gli ingegneri industriali sulla sicurezza funzionale
Integrazione chip-antenna plug-and-play
Ionizzatore a barra
Interruttore con elettromagnete
Interruttori con tecnologia RFID
Trasmettitore seriale
Amplificatore analogico
Indicatore ad alte prestazioni
Celle di carico
Machine controller card
Convertitore CC/CC SIP8
4.0° Anniversario di A.T.P.
Machine Controller Card